Torta al limone senza burro

4/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Torta al limone senza burro
Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

La torta al limone senza burro è un dolce classico della pasticceria italiana. Il suo profumo inconfondibile ero quello che invadeva spesso le case delle nostre nonne la domenica.
Un dolce dal gusto delicato che piace a tutta la famiglia e che è sempre gradito dagli ospiti.

Ve lo proponiamo in una variante senza burro, più leggero e adatto in caso di intolleranze alimentari ai latticini, utilizzando nell'impasto l'olio e l'acqua, che insieme alla fecola renderanno questo dolce molto soffice.
Facilissima da preparare in pochi passaggi, possiamo servire questa torta nella sua semplicità oppure farcirla con una crema al limone, o accompagnarla da una pallina di gelato.

Non perderti tutti i nostri consigli per realizzare la torta al limone senza burro!

Categoria: Torte

farina 00 150 g di farina 00
fecola di patate 100 g di fecola di patate
zucchero 200 g di zucchero semolato
olio 100 ml di olio di semi
acqua 100 ml di acqua
uovo 3 uova
limone il succo e la scorza grattugiata di 2 limoni
lievito 16 g di lievito per dolci
zucchero a velo q.b. zucchero a velo

Preparazione

Come fare la Torta al limone senza burro

Il procedimento per fare la torta al limone senza burro è abbastanza facile e può essere eseguito senza problemi da chi non ha particolari abilità in cucina.
Per prima cosa preriscaldiamo il forno a 160°.

Per l’impasto, in una ciotola uniamo le uova allo zucchero e montiamole con le fruste elettriche fino a ottenere un composto spumoso. Quindi versiamo l’olio, l’acqua, il succo di limone e la scorza dei limoni grattugiata.
Amalgamiamo il tutto continuando a lavorare con le fruste.

Dopodiché incorporiamo poco alla volta la farina, la fecola e il lievito precedentemente setacciati. Mescoliamo bene tutti gli ingredienti in modo da avere un composto liscio e omogeneo.

Versiamo quest’ultimo in una tortiera di 20-22 cm di diametro, precedentemente oliata o imburrata e infarinata, livelliamo bene la superficie.

Inforniamo a 160° per 40 minuti. Controlliamo la cottura ricorrendo alla prova stecchino: infilziamo la torta, se esce asciutto è pronta ed è possibile spegnere il forno.
Sforniamola e facciamola raffreddare completamente, prima di spolverare con lo zucchero a velo e portare a tavola.

La nostra profumata torta al limone senza burro è pronta per essere gustata!

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Per esaltare il gusto è consigliabile utilizzare limoni profumati come quelli della costiera amalfitana o siciliani. Possiamo inoltre, per renderla più sfiziosa aggiungere nell'impasto un goccio di liquore limoncello.

    Per una versione ancora più golosa e buona da servire come dessert, farciamola con una crema al limone o una lemon curd inglese.

    Per quale occasione

    La torta al limone senza burro è indicata in presenza di ospiti o familiari intolleranti al lattosio. Sicuramente leggera e digeribile è un dolce perfetto per la colazione e la merenda accompagnata a un succo di frutta, un tè o una spremuta. Insieme a una pallina di gelato o della panna, è un valido dessert di fine pasto se abbinato a un vino bianco delicato o frizzante. Uno di quei dolci che si presta a essere mangiato in tutti i periodi dell’anno.

    Potrebbero interessarti anche