Crostata al limone

La crostata al limone è un dolce delizioso dal gusto fresco e goloso.

E' composto da una base di genuina pasta frolla farcita con una squisita crema al limone simile ad una crema pasticcera più leggera e aromatizzata con il succo e la scorza di questo agrume, che dona una nota leggermente aspra che si equilibra perfettamente con la dolcezza degli altri ingredienti.

La preparazione può risultare un po' lunga ma non è per nulla complicata.
Scopriamo insieme, con la video ricetta e i foto passaggi come preparare la nostra crostata al limone!

Categoria: Crostate

4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 2701
  Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Ingredienti per una teglia da 24 cm

pasta frolla PER LA PASTA FROLLA
farina 00 250 g di farina 00
zucchero 80 g zucchero semolato
tuorlo 3 tuorli (freddi)
burro 150 g di burro
estratto di vaniglia 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
sale 1 pizzico di sale
PER LA CREMA PER LA CREMA
latte 800 ml di latte
limone scorza di 1 limone
tuorlo 4 tuorli
zucchero 230 g di zucchero semolato
amido di mais 65 g di amido di mais
limone 50 g di succo di limone

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare la Crostata al limone

Crostata al limone - Passo 1
Crostata al limone - Passo 2

Per realizzare la crostata al limone prepariamo per prima cosa la pasta frolla: su una spianatoia disponiamo la farina a fontana, uniamovi al centro il burro (freddo) [1], lo zucchero semolato, un pizzico di sale e un cucchiaino di estratto di vaniglia per aromatizzare [2]

Crostata al limone - Passo 3
Crostata al limone - Passo 4

Uniamo infine i tre tuorli [3] e iniziamo ad impastare il tutto energicamente [4]

Crostata al limone - Passo 5
Crostata al limone - Passo 6

fino a formare un panetto [5] che ricopriamo con la pellicola trasparente; lasciamolo riposare in frigorifero per circa 40 minuti.
Nel frattempo prepariamo la crema: portiamo ad ebollizione il latte con la scorza di un limone per aromatizzare [6].

Crostata al limone - Passo 7
Crostata al limone - Passo 8

A parte in un altro pentolino, a fuoco spento, uniamo i tuorli e lo zucchero semolato [7]: lavoriamoli con una frusta a mano fino ad ottenere un composto cremoso, poi aggiungiamo l'amido di mais [8].

Crostata al limone - Passo 9
Crostata al limone - Passo 10

Versiamo il latte a filo, filtrandolo in modo da eliminare la scorza di limone [9].
Accendiamo la fiamma e continuiamo a mescolare [10]: portiamo ad ebollizione in modo che si addensi e infine uniamo il succo di limone. 

Crostata al limone - Passo 11
Crostata al limone - Passo 12

Trasferiamo la crema in un contenitore abbastanza largo e copriamola con la pellicola trasparente per alimenti a contatto, ovvero facendola aderire [11]. Lasciamo raffreddare completamente.
Trascorso il tempo necessario riprendiamo la pasta frolla e stendiamola ad uno spessore di circa 4-5 millimetri [12]

Crostata al limone - Passo 13
Crostata al limone - Passo 14

Trasferiamola su una tortiera da 24 cm di diametro precedentemente imburrata ed infarinata, eliminando quella in eccesso [13], con cui possiamo realizzare delle strisce per guarnire la torta.
Poi, con i rebbi di una forchetta, bucherelliamo la superficie [14].

Crostata al limone - Passo 15
Crostata al limone - Passo 16

Versiamovi sopra la crema al limone e livelliamola con il dorso di un cucchiaio [15]. Con una rotella tagliapasta ricaviamo delle strisce tutte della stessa larghezza dalla pasta frolla avanzata, e disponiamole sulla crostata formando il tipico reticolato [16].

Crostata al limone - Passo 17
Crostata al limone - Passo 18

Spennelliamo la pasta frolla con un tuorlo sbattuto [17] e infine cuociamo in forno ventilato, preriscaldato a 170° per circa 40 minuti (o in forno statico a 180° per 45 minuti circa) [18].

Crostata al limone

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 2701, Media voti: 4.6

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    La nostra crostata al limone si conserva in frigo per 2-3 giorni circa.

    Per dare alla crema un bel colore acceso, scegliete delle uova a pasta gialla.

    Per quale occasione

    Un dessert delizioso da servire a fine pasto o per una merenda speciale.

    Hai provato la ricetta?

    Hai dubbi o domande?

    Accedi per commentare

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (32)


    Andrada Gacso
    sabato 27 marzo 2021

    Grazie Crostata al limone buonissimi

    Rispondi

    Zara Zaccone
    sabato 2 gennaio 2021

    Farò questa, ricetta sarà sicuramente buona.

    Rispondi

    Michela
    martedì 22 settembre 2020

    Salve Luca. I risultati delle sue ricette sono fantastici... Mi sembra di degustare dessert da pasticceria. Ho avuto solo una difficoltà nello stendere la pasta x formare le strisce... si sbriciolava! Cosa ho potuto sbagliare? Grazie

    Rispondi
    Rispondi

    Maria
    sabato 19 settembre 2020

    La crema si può preparare anche il giorno prima?

    Rispondi

    Ricetta.it
    ha scritto: sabato 19 settembre 2020

    Certamente, falla raffreddare e poi conservala in frigo dentro ad un contenitore ermetico

    Rispondi

    Alessandro Nava
    sabato 18 luglio 2020

    Lunedi ve lo assicuro! Grazie!

    Rispondi