Tartufi di pandoro

4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 250
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Tartufi di pandoro
  Photo credits:
Tempo 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

I tartufi di pandoro sono piccoli dolcetti a base di pandoro e ricotta con un cuore cremoso di Nutella, a cui sarà impossibile resistere. Un'idea originale per servire uno dei dolci più tradizionali delle festività natalizie.

La preparazione è davvero veloce: il pandoro viene prima sminuzzato in un mixer e poi mescolato con la ricotta, in modo che si crei un impasto umido lavorabile con le mani. Prendendo poco impasto per volta, si formano delle palline della dimensione desiderata, da riempire con la crema di nocciole più amata, la Nutella.

Divertitevi a decorarli con codette di zucchero colorate, con il cacao o la farina di cocco: velocissimi da preparare saranno un vero successo!

Non perderti la nostra video ricetta e prova a realizzare i nostri Tartufi di pandoro.

Con le dosi indicate si ottengono 15-20 tartufi.

Categoria: Dolci

pandoro 300 g di pandoro
ricotta 100 g di ricotta vaccina
Nutella q.b. Nutella
cacao q.b. cacao amaro
farina q.b. farina di cocco
zucchero q.b. codette di zucchero

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare i Tartufi di pandoro

Tartufi di pandoro - Passaggio 1
Tartufi di pandoro - Passaggio 2

Prendiamo il pandoro e tagliamolo, con un coltello, in pezzi di media grandezza che andiamo a mettere, poco per volta, nel mixer e tritiamo abbastanza finemente [1]. Trasferiamo il tutto in un contenitore e uniamovi la ricotta [2].

Tartufi di pandoro - Passaggio 3
Tartufi di pandoro - Passaggio 4

Mescoliamo bene in modo da distribuire la ricotta in modo omogeneo e rendere il composto più facilmente lavorabile [3].
Quindi prendedo poco impasto per volta, formiamo delle palline grandi circa come una noce e premiamo al centro con le dita così da creare una cavità [4].

Tartufi di pandoro - Passaggio 5
Tartufi di pandoro - Passaggio 6

Con un cucchiaino versiamovi un po' di Nutella (se è troppo dura scaldiamola per qualche secondo) [5] e poi delicatamente richiudiamo e riformiamo la pallina. Infine per guarnire i tartufi, passiamoli a piacere nel cacao, nella farina di cocco o nelle codette di zucchero [6].

Disponiamoli in pirottini di carta o di silicone e serviamo questi golosi tartufi di pandoro.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 250, Media voti: 4.5

    Vai alla Ricetta

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Questa ricetta può essere un'ottima idea per utilizzare il pandoro avanzato dopo le feste.

    Guarda anche il nostro speciale di Natale.

    Per quale occasione

    Piccoli dessert da servire durante le festività natalizie.

    Commenti degli utenti

    Anna Turra
    giovedì 12 dicembre 2019

    Buona semplice molto effetto mini lavoro

    Rispondi
    rosa
    giovedì 12 dicembre 2019

    Posso sostituire la ricotta con il mascarpone?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: giovedì 12 dicembre 2019

    Certamente Rosa 😊

    Rispondi
    Lucia Matera
    mercoledì 2 gennaio 2019

    Si possono fare anche con il panettone?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 2 gennaio 2019

    Certamente, prima però elimina canditi e uvetta

    Rispondi
    Anna Prencipe
    sabato 29 dicembre 2018

    Non l'ho fatta però deve essere buona .

    Rispondi
    Giovanna
    sabato 29 dicembre 2018

    Salve...la ricotta non mi piace...cosa potrei utilizzare?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: domenica 30 dicembre 2018

    Ciao Giovanna, puoi usare un qualsiasi formaggio spalmabile (tipo il Philadelphia) o il mascarpone

    Rispondi