Tagliatelle ai funghi e salsiccia

4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 90
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Tagliatelle ai funghi e salsiccia
  Photo credits: Carola Leardi
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Le tagliatelle ai funghi e salsiccia sono un ricco primo piatto, perfetto da preparare durante le stagioni più fredde. 

Le tagliatelle, fresche o confezionate, sono rese cremose dall'aggiunta della panna da cucina.

Il procedimento per prepararle è molto semplice: per prima cosa si fa soffriggere la salsiccia con lo scalogno e l'aglio. Dopodiché si aggiungono i funghi, che possono essere sia freschi che congelati.

Si insaporisce con sale, pepe e prezzemolo e si aggiunge la panna. Quando le tagliatelle sono pronte, si versano nella padella del sugo e si mantecano con una spolverata di parmigiano grattugiato. 

Noi abbiamo scelto le tagliatelle perché è un tipo di pasta che ben si presta a essere condito con questo sugo, ma se ne siete privi, potete provare ad utilizzarne magari gli spaghetti. Consigliamo comunque un formato di pasta lunga. 

Servite con un bicchiere di buon vino rosso, vi faranno fare un figurone. 

Seguite la nostra ricetta per prepararle a regola d'arte!

Categoria: Primi

salsiccia 150 g di salsiccia privata del budello e tagliata a tocchetti
scalogno 1 scalogno tritato
funghi 300 g di funghi misti freschi (o surgelati)
aglio 1 spicchio d' aglio
prezzemolo q.b. prezzemolo tritato
olio olio extravergine d'oliva
panna 200 ml di panna fresca
pepe q.b. sale e pepe
vino bianco 1/2 bicchiere di vino bianco secco
tagliatelle 400 g di tagliatelle fresche o confezionate
parmigiano 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato

Preparazione

Come fare le Tagliatelle ai funghi e salsiccia

Per preparare le tagliatelle con funghi e salsiccia iniziamo a soffriggere lo scalogno e l'aglio tritati in 2 cucchiai d'olio.

Aggiungiamo la salsiccia e rosoliamo per bene, sfumando con il vino e lasciandolo poi evaporare.

Uniamo i funghi puliti con un panno se freschi o (scongelati se utilizzati quelli in surgelati). Cuociamo per 10 minuti, regoliamo di sale e pepe, spolveriamo con prezzemolo e uniamo la panna. 

Intanto lessiamo in abbondante acqua bollente salata le tagliatelle.

Quando sono pronte, scoliamole e versiamole nella padella, avendo cura di conservare un mestolo di acqua di cottura e aggiungedola se risultano essere troppo asciutte.

Mantechiamo con il parmigiano grattugiato e serviamo ai nostri ospiti!

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 90, Media voti: 4.5

    Vai alla Ricetta

    Per quale occasione

    Pranzo in famiglia.

    Vino da abbinare

    Barbera d'Asti doc.

    Curiosità

    Replico anche con i soli porcini, ma rimane senza dubbio un piatto di ...spessore !

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (8)

    Cristina Miliacca
    domenica 18 ottobre 2020

    La sto preparando oggi per il pranzo della domenica, le tagliatelle le prepara a mano mio figlio Jacopo, delizioso sughetto, grazie!

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: domenica 18 ottobre 2020

    💖😊

    Rispondi
    Tito
    domenica 18 ottobre 2020

    Buonissime, grazie Carola!

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: domenica 18 ottobre 2020

    💖😊

    Rispondi
    Antonella
    sabato 4 gennaio 2020

    I funghi vanno lessati?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: domenica 5 gennaio 2020

    No Antonella

    Rispondi
    alessandro
    giovedì 14 novembre 2019

    possibile dopo cottura condire oltre al sugo una spolverata di parmigiano

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: giovedì 14 novembre 2019

    Certamente Alessandro

    Rispondi