Semifreddo alle mandorle

4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 22
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Semifreddo alle mandorle
  Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 3
Costo Basso

Presentazione

Il semifreddo alle mandorle è un dolce senza cottura, senza uova e senza glutine: semplice da preparare e perfetto da servire a fine pasto in comode monoporzioni.

Per prepararlo servono solamente 3 ingredienti: panna fresca, mandorle e zucchero a velo. 10 minuti ed il gioco è fatto!

Può essere poi decorato con glassa al cioccolato o alla frutta: un dessert elegante, da mangiare con il cucchiaio. L'importante è rispettare il giusto tempo di raffreddamento: in caso contrario si può gustare come mousse!

Prepariamolo insieme!

Categoria: Semifreddi

panna 400 g di panna fresca liquida
mandorle 200 g di mandorle
zucchero a velo 60 g di zucchero a velo

Preparazione

Come fare il Semifreddo alle mandorle

Tritiamo le mandorle nel mixer finché non si saranno ridotte in polvere.

In una ciotola montiamo la panna fresca con lo zucchero a velo.

Quando il composto è ben amalgamato aggiungiamo le mandorle tritate finemente e, mescolando con una spatola molto delicatamente, creiamo una crema omogenea.

Sistemiamo il composto in 4 stampini di silicone o di alluminio, o quelli che si usano solitamente per i muffin.

Poniamo infine in freezer per 4/5 ore solidificare.

Per sformare i semifreddi basterà rigirare il contenitore; in alternativa aiutiamoci bagnandolo con acqua tiepida.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 22, Media voti: 4.6

    Vai alla Ricetta

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche