Sbriciolata alla crema pasticcera

4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 892
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Sbriciolata alla crema pasticcera
  Photo credits:
Tempo 70 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Il profumo della sbriciolata alla crema pasticcera appena sfornata addolcirà l'umore di coloro che hanno difficoltà ad aprire gli occhi al mattino. Un caffè, il giornale e una fetta di torta: quello che ci vuole per iniziare con la giusta carica!

Questa volta ci siamo superati: abbiamo voluto unire il classico impasto a briciole, usato per fare i più svariati tipi di sbriciolate (di mele, alla ricotta e al cioccolato) alla super regina delle creme, la crema pasticcera

Il risultato? Una torta dai colori tenui e delicati, dal profumo persistente e dal sapore prelibato.

La sbriciolata alla crema pasticcera è una torta perfetta per coloro che sono alle prime armi in cucina ma anche per chi è stanco delle solite torte con il pan di Spagna

La ricetta prevede l'utilizzo di pochi ingredienti che avrete sicuramente già nella dispensa. come farina, zucchero e burro. E se non avete mai provato a fare la crema pasticcera, questa è l'occasione giusta.

Categoria: Dolci

farina 00 300 g di farina 00
zucchero 100 g di zucchero
burro 100 g di burro freddo da frigo
uovo 1 uovo
lievito 1 bustina di lievito per dolci
Per la crema Per la crema
latte 500 ml di latte
tuorlo 3 tuorli
zucchero 60 g di zucchero
farina 00 40 g di farina 00
limone q.b. scorza grattugiata di un limone
baccello di vaniglia 1/2 baccello di vaniglia

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare la Sbriciolata alla crema pasticcera

1
2

In una ciotola uniamo la farina, lo zucchero, il burro, l'uovo, [1] e iniziamo ad impastare gli ingredienti: non dobbiamo creare una frolla, bensì lasciare il composto a briciole [2]. Per fare questo, è importante lavorare il composto con i polpastrelli

3
4

Aggiungiamo il lievito [3] e continuiamo a lavorare il composto [4]. Quando risulterà perfettamente "sbriciolato", lasciamolo riposare in frigorifero per mezz'ora.

5
6

Iniziamo nel frattempo a preparare la crema pasticcera: uniamo i tuorli allo zucchero [5] e montiamo con le fruste per circa 5 minuti, fino a raggiungere una consistenza chiara e spumosa [6].

7
8

Aggiungiamo la farina setacciata [7] e continuiamo a montare [8].

9
10

In un pentolino scaldiamo il latte, portandolo quasi ad ebollizione [9]; aggiungiamoci il mezzo baccello di vaniglia e la scorza di limone grattuggiata [10].

11
12

Una volta raggiunta l'ebollizione eliminiamo la vaniglia e incorporiamo il composto di uova, zucchero e farina nel latte con l'aiuto di una spatola [11]. Portiamo di nuovo ad ebollizione, mescolando ininterrottamente con una frusta a mano, in modo che non si formino grumi e non si attacchi sul fondo [12]. Quando la crema ha raggiunto la giusta consistenza (omogenea, e compatta), togliamola dal fuoco e facciamola raffreddare.

13
14

Nel frattempo imburriamo una tortiera a cerniera da 22 cm e ricopriamola con carta da forno. Per creare la base della nostra torta, trasferiamovi metà dell'impasto a briciole, compattandolo per bene con l'aiuto di un cucchiaio [13]. Controliamo che sia ben livellato, prima di aggiungervi la crema pasticcera [14]. Cerchiamo di lasciare circa 1 cm tra la crema e il bordo della tortiera. 

15
16

A questo punto ricopriamo con il restante impasto sbriciolato, andando a colmare tutti i buchi e i bordi [15]. Cuociamo in forno ventilato preriscaldato a 160° per 35 minuti (in forno statico a 180° per 40 minuti circa). Quando la superficie è dorata, estraete la torta dal forno e fatela raffreddare completamente prima di servirla [16].  

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 892, Media voti: 4.5

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Una volta sfornata, la torta risulterà essere molto morbida: aspettate che si sia raffreddata completamente prima di toglierla dalla tortiera, per evitare che si rompa. 

    Se non volete utilizzare il burro, sosituitelo con 80 g di olio.

    Se vi piacciono le torte morbide provate anche la torta della nonna.

    Per quale occasione

    Colazione, fine pasto, spuntino: la sbriciolata è perfetta per tutte le occasioni!

    Hai provato la ricetta o hai domande?
    Commenti degli utenti

    Beatrice
    venerdì 3 aprile 2020

    Posso usare la planetaria con la foglia per fare l'impasto o per forza a mano?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 3 aprile 2020

    Ciao Beatrice, con la planetaria non riuscirai a fare rimanere l'impasto a briciole, ti consigliamo di farlo a mano utilizzando solo le punta delle dita

    Rispondi
    Flora
    martedì 31 marzo 2020

    Salve,ieri ho fatto questa ricetta ed è buonissima complimenti....volevo sapere è possibile mettere la Nutella in questo impasto?

    Rispondi
    Rispondi
    Flora
    ha scritto: martedì 31 marzo 2020

    Grazie mille 😘

    Rispondi
    Valeria
    venerdì 6 marzo 2020

    Per quanto tempo si puo' conservare e dove deve essere conservata?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 6 marzo 2020

    Ciao Valeria, conservala in frigo, per 3 giorni circa

    Rispondi
    Lisleidy Viera
    martedì 31 dicembre 2019

    Ottima

    Rispondi
    Anella Zito
    domenica 1 dicembre 2019

    Deve essere buonissima la proverò, complimenti

    Rispondi
    Martina
    giovedì 28 novembre 2019

    Per la crema, è possibile non mettere la scorza di limone? magari sostituendola con il succo del limone ..

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 29 novembre 2019

    Ciao Martina, sì ma se ne metti troppo diventerà una crema pasticcera al limone. Per aromatizzarla puoi usare anche una stecca di vaniglia o scorza di arancia

    Rispondi
    Martina
    ha scritto: venerdì 29 novembre 2019

    E che non mi piace proprio la scorza ne dell’arancia e ne del limone, al massimo la faccio senza scorza😉

    Rispondi
    Anna Turra
    domenica 17 novembre 2019

    Meravigliosa di bontà super

    Rispondi
    Miria De Girolamo Caputo
    martedì 29 ottobre 2019

    ho visto adesso la ricetta la farò domani sarà buona .dovrò essere io all'altezza di preparazione buona serata

    Rispondi
    Patrizia Azzato
    sabato 19 ottobre 2019

    Si può sostituire la crema con nutella?

    Rispondi
    Rispondi
    CATENA
    giovedì 17 ottobre 2019

    NON O PROVATA CERCO DI FARLA PPERCHE MI ATTIRA UN PO. GRAZIE

    Rispondi
    Claudia
    lunedì 14 ottobre 2019

    Ciao!!! Ho preparato ieri la torta, era buonissima!!! Complimenti!!! buona serata

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: lunedì 14 ottobre 2019

    Grazie Claudia! Ci fa tanto piacere :-)

    Rispondi
    Farifi
    giovedì 9 maggio 2019

    Ciao, se volessi farla più grande? Piccola una squisitezza!!

    Rispondi
    Rispondi
    Milena
    ha scritto: domenica 28 luglio 2019

    Raddoppia le dosi

    Rispondi
    Ileana
    sabato 4 maggio 2019

    Ciao, è possibile preparare l’impasto della sbriciolona il giorno prima e lasciarla in frigo o si rovina? Grazie mille

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: sabato 4 maggio 2019

    Ciao Ileana, meglio farlo al momento :-)

    Rispondi
    Nicoletta Bruno
    mercoledì 3 aprile 2019

    Se non si consuma in giornata, per quanti giorni è buona?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 3 aprile 2019

    Ciao Nicoletta, un paio di giorni ben chiusa in frigo.

    Rispondi
    Elisabetta Coccon
    martedì 22 gennaio 2019

    Ciao vorrei sapere se è possibile preparare la sbriciolata con lo zabaione al posto della crema.

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: martedì 22 gennaio 2019

    Ciao Elisabetta, non l'abbiamo mai provata con lo zabaione :-)

    Rispondi
    Stefania Maccheroni
    lunedì 7 gennaio 2019

    grazie grazie grazie

    Rispondi
    Giada
    giovedì 4 ottobre 2018

    Super slurp!!

    Rispondi
    Claudia
    ha scritto: domenica 13 ottobre 2019

    Ciao!!! Ti chiedo perché nella crema pasticcera hai usato farina e non amido di mais buona giornata

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: domenica 13 ottobre 2019

    Ciao Claudia è la stessa cosa, sono equivalenti

    Rispondi
    Federica
    ha scritto: lunedì 23 dicembre 2019

    Posso preparare la crema la sera prima?

    Rispondi