Torta della nonna senza cottura

4,8/5 Vota
Su un totale di voti: 226
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Torta della nonna senza cottura
  Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

La torta della nonna senza cottura è un dolce fresco e goloso con una farcitura irresistibile a base di crema pasticcera aromatizzata alla vaniglia.

Si tratta di una rivisitazione della ricetta originale che prevede un fragrante guscio di pasta frolla: in questo caso, invece, l'impasto è preparato in modo semplice e veloce con biscotti tritati e burro.
Completano la superficie del dolce pinoli e zucchero a velo. Una preparazione alla portata di tutti, con la quale stupire i propri ospiti anche se si è alle prime armi in cucina.

Un dessert delicato dal sapore irresistibile e senza tempo, adatto ad occasioni speciali o a una semplice merenda in compagnia.
Siamo sicuri che nessuno saprà rinunciarvi!

Per prepararla non perdete la video ricetta e i consigli di Laura, passaggio dopo passaggio.

Categoria: Dolci

biscotti 300 g di biscotti secchi
burro 150 g di burro
pinoli q.b. pinoli
zucchero a velo q.b. zucchero a velo
PER LA FARCITURA PER LA FARCITURA
tuorlo 3 tuorli
zucchero 100 g di zucchero semolato
amido di mais 40 g di farina 00 (oppure di amido di mais)
latte 500 ml di latte
baccello di vaniglia 1/2 baccello di vaniglia

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare la Torta della nonna senza cottura

Torta della nonna senza cottura - Passaggio 1
Torta della nonna senza cottura - Passaggio 2

Per prima cosa occupiamoci della crema pasticcera che utilizzeremo come farcitura: mettiamo sul fuoco un pentolino capiente e vi versiamo il latte con mezza stecca di vaniglia per aromatizzare [1], quindi portiamo ad ebollizione. In alternativa alla vaniglia possiamo aggiungere qualche scorza di limone: scegliamo frutti non trattati e laviamoli sempre prima di utilizzarli.
A parte, con una frusta a mano, montiamo leggermente i tuorli con lo zucchero semolato [2].

Torta della nonna senza cottura - Passaggio 3
Torta della nonna senza cottura - Passaggio 4

Aggiungiamo poi, poco alla volta, la farina setacciata (o l'amido di mais) e mescoliamo [3].
Eliminiamo la stecca di vaniglia e versiamo questo composto nel latte giunto a bollore [4].

Torta della nonna senza cottura - Passaggio 5
Torta della nonna senza cottura - Passaggio 6

Continuando a mescolare, per evitare la formazione di grumi, facciamo addensare la crema, mantenendo la fiamma bassa [5].
Raggiunta la consistenza desiderata, togliamo dal fuoco, trasferiamo in un contenitore e facciamo raffreddare [6].

Torta della nonna senza cottura - Passaggio 7
Torta della nonna senza cottura - Passaggio 8

Prepariamo ora la base della torta: tritiamo i biscotti in un mixer e versiamovi il burro fuso [7].
Mescoliamo bene per amalgamare i due ingredienti quindi versiamo circa 2/3 del composto in una tortiera a cerniera da 20-22 cm di diametro, con il fondo rivestito di carta forno [8].

Torta della nonna senza cottura - Passaggio 9
Torta della nonna senza cottura - Passaggio 10

Con il dorso di un cucchiaio, livelliamo bene la base, in modo che risulti regolare e compatta [9], quindi realizziamo un piccolo bordo tutt'intorno.
Dopodiché mettiamo a riposare almeno 30 minuti in frigorifero [10].

Torta della nonna senza cottura - Passaggio 11
Torta della nonna senza cottura - Passaggio 12

Versiamo la crema pasticcera [11], livelliamola con un cucchiaio e infine ricopriamo con il composto di biscotti rimanente [12].

Torta della nonna senza cottura - Passaggio 14

Lasciamo raffreddare in frigorifero per 4-5 ore [13], prima di servire completiamo distribuendo sulla superficie i pinoli e una spolverata di zucchero a velo [14].
La nostra torta della nonna senza cottura è pronta per essere gustata!

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 226, Media voti: 4.8

    Vai alla Ricetta

    Per quale occasione

    Un dolce adatto alle occasioni speciali, ma perfetto da gustare anche a fine pasto o per merenda.
    La bontà della crema pasticcera servita fresca soddisferà tutti i palati!

    Curiosità

    La ricetta della torta della nonna ha origini misteriose: si tratta di un dolce probabilmente ligure e poi diffusosi in tutta Italia, tramadato da un maestro pasticcere alla sua allieva.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (2)

    Marianna Piombo
    martedì 30 giugno 2020

    Salve.. Vorrei provare questa torta, ma i biscotti devo proprio mescolarli con tutto quel burro? Non posso ammorbidirli con un pó di latte? Grazie

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 1 luglio 2020

    Per far sì che la base rimanga compatta serve il burro 😊

    Rispondi