Polpettone di melanzane

4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 323
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Polpettone di melanzane
  Photo credits:
Tempo 45 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Il polpettone di melanzane è un secondo piatto vegetariano gustoso ed invitante: ottimo da preparare nella bella stagione, quando questa verdura abbonda, per un pranzo o una cena in famiglia.

Si tratta di una ricetta molto semplice da realizzare: le melanzane vengono tagliate a dadini, cotte e poi frullate.
Con l'aggiunta di un uovo, parmigiano grattugiato e pangrattato si ottiene un composto facilmente lavorabile a cui poter dare la classica forma.
Per renderlo più sfizioso e irresistibile però, abbiamo aggiunto un ripieno filante di Fontina.

Un'idea da preparare anche in anticipo, infatti il polpettone è delizioso anche da gustare tiepido, accompagnato da una fresca insalata e perchè no, un calice di vino bianco.

Non perdere la nostra video ricetta e le spiegazioni passaggio dopo passaggio.

Se questa ricetta di è piaciuta puoi provare anche il nostro polpettone di tonno oppure per un aperitivo finger food originale le polpette di melanzane fritte o al forno.

Categoria: Secondi

melanzana 900 g di melanzane
uovo 1 uovo
parmigiano 60 g di parmigiano grattugiato
pangrattato 200 g di pangrattato + q.b.
fontina 200 g di Fontina
olio q.b. olio extra vergine d'oliva
pepe q.b. sale e e pepe
prezzemolo q.b. prezzemolo

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare il Polpettone di melanzane

Polpettone di melanzane - Passaggio 1
Polpettone di melanzane - Passaggio 2

Laviamo e asciughiamo le melanzane, quindi tagliamole a cubetti fino ad ottenerne 900 grammi. Mettiamole in una pentola con un filo d'olio evo [1] e facciamole cuocere per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo un po' d'acqua all'occorrenza.
Dopodiché frulliamole in un mixer fino ad ottenere una crema piuttosto densa che trasferiamo in una boule capiente [2].

Polpettone di melanzane - Passaggio 3
Polpettone di melanzane - Passaggio 4

Uniamo ora il resto degli ingredienti: insaporiamo con sale, pepe e un po' di prezzemolo tritato, aggiungiamo un uovo [3], il parmigiano grattugiato [4]

Polpettone di melanzane - Passaggio 5
Polpettone di melanzane - Passaggio 6

e il pangrattato [5]. A questo punto mescoliamo bene in modo da amalgamare il tutto e ottenere un composto lavorabile e non troppo molle, se fosse necessario possiamo aggiungere ancora una manciata di pangrattato. [6]

Polpettone di melanzane - Passaggio 7
Polpettone di melanzane - Passaggio 8

Stendiamo un foglio di carta da forno e trasferiamovi l'impasto del polpettone [7]. Con un cucchiaio livelliamolo e diamogli una forma più o meno rettangolare.
Tagliamo a cubetti la Fontina, o il formaggio che preferiamo, e distribuiamolo nella parte centrale [8].

Polpettone di melanzane - Passaggio 9
Polpettone di melanzane - Passaggio 10

Aiutandoci con la carta da forno e con le mani arrotoliamo il polpettone e chiudiamo bene le estremità. Dopodiché cospargiamo la superficie con un po' di pangrattato [9] e un filo d'olio [10] in modo che in cottura si formi una crosticina.

Polpettone di melanzane - Passaggio 11
Polpettone di melanzane - Passaggio 12

Ora richiudiamo la carta ben stretta [11] e trasferiamo il polpettone in uno stampo per plumcake che aiuta a mantenere la forma in cottura. Se non ne avete uno a disposizione di dimensioni opportune, potete semplicemente sistemarlo su una leccarda.
Cuociamo in forno già caldo a 170° per 35-40 minuti se ventilato, oppure a 180° per 45-50 minuti se in forno statico [12].

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 323, Media voti: 4.5

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Al posto della Fontina possiamo utilizzare un altro formaggio a nostra scelta, come scamorza, asiago, emmental.
    Nell'impasto invece, per un sapore più deciso, possiamo sostituire il parmigiano con il pecorino.

    Il polpettone di melanzane è buonissimo servito appena sfornato, oppure tiepido: accompagniamolo da una fresca insalata.

    Si conserva in frigorifero un paio di giorni; altrimenti congeliamo intero o tagliato a fette.

    Per quale occasione

    Un piatto gustoso ma leggero perfetto da gustare nella bella stagione per una cena in famiglia.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (1)

    Giulio Pala
    martedì 14 luglio 2020

    Molto buono

    Rispondi