Polpette di melanzane

4/5 Vota
Su un totale di voti: 19
Ricetta di:
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Photo credits:
Tempo 50 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Polpette di melanzane

Le polpette di melanzane sono apprezzate dagli adulti e dai bambini, anche da quelli restii a mangiare le verdure che potranno essere coinvolti nella preparazione.

Ideali come aperitivo fingerfood o semplicemente come secondo o contorno sfizioso, le polpette di melanzane, con un cuore di mozzarella filante, sono gustose e semplici da preparare.

Noi ve le proponiamo fritte in olio caldo, ma se preferite potete anche cuocerle in forno.

E se desiderate preparare delle polpette di melanzane più leggere non perdetevi la versione vegana!

Categoria: Polpette

melanzana 900 g di melanzane
pangrattato 150 g di pangrattato + q.b.
uovo 1 uovo
parmigiano 60 g di parmigiano grattugiato
timo timo fresco q.b.
mozzarella 80 g di mozzarella
sale e pepe sale e pepe q.b.
olio olio extra vergine q.b.
olio olio di semi di arachide q.b.

Preparazione

Come fare le Polpette di melanzane

1
2

Per preparare le nostre polpette la prima operazione da fare è quella di lavare e sbucciare le melanzane con l'aiuto di un pelapatate, poi le tagliamo a cubetti. [1]
Dopo aver fatto scaldare in padella un po' di olio extra vergine, versiamo le melanzane a cubetti e lasciamo cuocere per 15 minuti con il coperchio [2] mescolando di tanto in tando ed aggiungendo un po' di acqua se opportuno.

3
4

A questo punto trasferiamo le melanzane nel mixer e le frulliamo [3] in modo da ottenere una crema densa. [4]

5
6

Versiamo il composto ottenuto in una buole ed aggiungiamo un uovo [5] ed  il pan grattato. [6]

7
8

Continuiamo con il parmigiano grattugiato [7] e le foglioline di timo fresco. Saliamo, pepiamo ed amalgamiamo bene il tutto. [8]

9
10

E' il momento di formare le nostre polpette: preleviamo con un cucchiaio un po' di composto (circa 75 g), poniamo al centro i cubetti di mozzarella [9], richiudiamo e lavoriamo fino ad ottenere la classica forma sferica. Infine passiamo nel pan grattato.  [10]

11
12

Friggiamo le polpette in abbondante olio di semi di arachide bollente, rigirandole di tanto in tanto fino alla giusta doratura. [11]
Terminata la cottura, le facciamo scolare su carta assorbente, dopodiché possiamo servirle ancora calde. [12]

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 19, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Nella fase di preparazione dell'impasto vi consigliamo di dosare il pan grattato in modo da ottenere la giusta consistenza per creare le polpette: noi lo abbiamo aggiunto in due momenti per un totale di 150 grammi.

    Per quale occasione

    Per un pranzo o una cena di gusto.

    Potrebbero interessarti anche