Plumcake marmorizzato

4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 131
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Plumcake marmorizzato
  Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

Il plumcake marmorizzato è una torta soffice e leggera da gustare inzuppato in una tazza di caffelatte per un inizio di giornata dolce e goloso.

Una volta preparato l'impasto, ne coloriamo metà con il cacao: nella tortiera i due composti vengono alternati in modo casuale in modo che durante la cottura si mescolino e si ottenga un effetto che ricorda appunto le venature del marmo.

Privo di burro e pronto in pochi passaggi, questo plumcake è sicuramente un dolce perfetto per grandi e piccini.
Provalo con noi: segui la video ricetta e le spiegazioni passo passo.

Categoria: Torte

uovo 4 uova
zucchero 220 g di zucchero semolato
olio 100 g di olio di semi
acqua 100 g di acqua
farina 00 300 g di farina 00
fecola di patate 50 g di fecola di patate
lievito 16 g di lievito per dolci
cacao 20 g di cacao amaro

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare il Plumcake marmorizzato

Plumcake marmorizzato - Passaggio 1
Plumcake marmorizzato - Passaggio 2

In una boule capiente rompiamo le uova e iniziamo a lavorarle con le fruste elettriche, quindi uniamovi lo zucchero semolato [1].
Continuiamo a mescolare finché il composto non aumenta di volume, diventando chiaro e cremoso.
Versiamo l'olio di semi [2] e l'acqua.

Plumcake marmorizzato - Passaggio 3
Plumcake marmorizzato - Passaggio 4

Poco per volta setacciamo e incorporiamo la farina 00 [3], la fecola di patate e infine il lievito per dolci.
Mescoliamo bene [4] per amalgamare gli ingredienti ed evitare la formazione di fastidiosi grumi.

Plumcake marmorizzato - Passaggio 5
Plumcake marmorizzato - Passaggio 6

Dividiamo l'impasto versandone metà in un'altra ciotola [5].
Aggiungiamo ora il cacao per colorare una parte del composto [6] e mescoliamo.

Plumcake marmorizzato - Passaggio 7
Plumcake marmorizzato - Passaggio 8

Ungiamo e infariniamo uno stampo per plumcake da 28x10 cm di dimensioni, quindi versiamovi i due impasti, alternandoli per creare un risultato "a macchie" [7].
Cuociamo in forno preriscaldato a 180° per 40-45 minuti se in modalità ventilata, se invece abbiamo il forno statico prolunghiamo la cottura di circa 5-10 minuti [8].

Per verificare che il plumcake sia pronto, trascorso il tempo indicato possiamo effettuare una prova con uno stecchino: se infilandolo nel dolce esce asciutto, la torta è cotta.
Lasciamo intiepidire e rimuoviamolo delicatamente dallo stampo.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 131, Media voti: 4.6

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Potete omettere la fecola di patate aumentando della stessa quantità la farina 00.

    Per aromatizzare l'impasto possiamo aggiungere un cucchiaino di aroma alla vaniglia.

    Per quale occasione

    Un dolce perfetto da gustare a colazione o durante la giornata per una merenda genuina.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (2)

    Gianna Bella
    venerdì 31 gennaio 2020

    P0sso mettere il latte al posto dell'acqua

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 31 gennaio 2020

    Sì Gianna 😊

    Rispondi