Plumcake al cioccolato

4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 268
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Plumcake al cioccolato
  Photo credits:
Tempo 80 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Il plumcake al cioccolato è un dolce dall'impasto davvero soffice e dal sapore irresistibile per grandi e piccini.

La preparazione è piuttosto semplice, e anche se dovremo pazientare un po' per il tempo di cottura, l'attesa varrà sicuramente il risultato: un plumcake fragrante e morbido, preparato con ingredienti genuini che spesso abbiamo già in dispensa, come farina, uova, zucchero, burro e cacao.

Una delle innumerevoli varianti, dell'amatissima torta di origini britanniche, il plumcake al cioccolato sarà sicuramente apprezzato da tutti.
Ve lo proponiamo arricchito da una deliziosa ganache al cioccolato fondente che in due passaggi lo trasforma da goloso dolce per la colazione ad un perfetto dessert.

Guarda la video ricetta e preparalo con facilità insieme a Laura!

Categoria: Torte

zucchero 200 g di zucchero semolato
uovo 3 uova
latte 200 g di latte
burro 120 g di burro
farina 00 200 g di farina 00
fecola di patate 50 g di fecola di patate
cacao 30 g di cacao amaro
lievito 16 g di lievito per dolci
cioccolato fondente 150 g di cioccolato fondente
PER LA GANACHE PER LA GANACHE
panna 150 ml di panna fresca
cioccolato fondente 200 g di cioccolato fondente

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Plumcake al cioccolato - Passaggio 1
Plumcake al cioccolato - Passaggio 2

Per preparare il plumcake al cioccolato montiamo le uova con lo zucchero semolato [1]: per aiutarci possiamo utilizzare uno sbattitore elettrico.
Lavoriamo il composto fino a quando non diventa chiaro e cremoso, quindi uniamo il burro fuso e versiamo a filo il latte [2].

Plumcake al cioccolato - Passaggio 3
Plumcake al cioccolato - Passaggio 4

Setacciamo e incorporiamo la farina 00 [3], la fecola di patate e il lievito per dolci. Quindi mescoliamo con cura per amalgamare bene gli ingredienti [4].

Plumcake al cioccolato - Passaggio 5
Plumcake al cioccolato - Passaggio 6

Infine aggiungiamo, sempre setacciandolo per evitare la formazione di grumi, il cacao amaro [5] e il cioccolato fondente tritato grossolanamente [6].

Plumcake al cioccolato - Passaggio 7
Plumcake al cioccolato - Passaggio 8

Mescoliamo il tutto con una spatola o un cucchiaio [7] quindi versiamo l'impasto in uno stampo per plumcake da 28x10 cm, precedentemente imburrato e infarinato [8].

Plumcake al cioccolato - Passaggio 9
Plumcake al cioccolato - Passaggio 10

Cuociamo in forno già caldo, a 180° per 50-55 minuti in modalità ventilata; se utilizziamo un forno statico cuociamo sempre alla temperatura di 180° ma per 55-60 minuti [9].
Verifichiamo sempre se il dolce è cotto con la prova dello stecchino: se infilandolo nell'impasto esce asciutto, la torta è pronta.
Per rendere il plumcake più goloso, abbiamo deciso di preparare una ganache con cui ricoprirlo: in un pentolino portiamo a bollore la panna fresca e poi uniamovi il cioccolato fondente tagliato a pezzetti [10].

Plumcake al cioccolato - Passaggio 11
Plumcake al cioccolato - Passaggio 12

Spegniamo il fuoco, aspettiamo qualche istante che il calore ammorbidisca il cioccolato, quindi mescoliamo con una frusta a mano fin quando il composto non appare liscio e cremoso.
Trasferiamolo in una ciotola e lasciamo raffreddare a temperatura ambiente [11].
Quando il plumcake è freddo, rimuoviamolo dallo stampo e disponiamolo su un piatto da portata: con una spatola ricopriamo la superficie con la ganache [12] e a piacere, con granella di nocciole o pistacchi.

Il nostro plumcake al cioccolato è pronto per essere gustato!

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 268, Media voti: 4.6

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Chi lo preferisce semplice, può servire il plumcake senza ganache al cioccolato, con una spolverata di zucchero a velo.

    Per quale occasione

    Il nostro consiglio è quello di gustarlo alla mattina, accompagnato da un tè caldo o da un caffè, per avere l'energia giusta per affrontare la giornata. Ma anche a merenda, dopo il lavoro o la scuola, accompagnato da un bel bicchiere di succo di frutta o di spremuta.

    Arricchito dalla ganache al cioccolato diventa un ottimo dessert per concludere un pranzo o una cena in compagnia.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (3)

    Tiziana
    domenica 29 marzo 2020

    Ho provato la ricetta ed è venuto buonissimo !😘

    Rispondi
    Annachiara
    giovedì 26 marzo 2020

    Che golosita' ...grazie e complimenti!!!!!!🥰

    Rispondi
    Mariarita
    giovedì 26 marzo 2020

    Stupendo, lo preparo subito! 😍

    Rispondi