Pasta fredda con pomodorini e basilico

5/5 Vota
Su un totale di voti: 2
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Pasta fredda con pomodorini e basilico
Photo credits:
Tempo 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La pasta fredda con pomodorini e basilico è un primo piatto genuino e saporito, ideale da preparare in primavera e in estate, in occasione di un pranzo veloce in famiglia o con gli amici.
La bontà dei pomodorini maturi, abbinati al basilico fresco, è ineguagliabile, specialmente se il piatto finale viene condito con un filo d'olio extravergine d'oliva.

Per preparare questa ricetta, consigliamo di preferire un formato di pasta corta a propria scelta: ottime le mezze penne rigate, così come le farfalle o le ruote.
È talmente prelibata e veloce da realizzare, che ogni occasione è buona per portarla in tavola, magari con l'aggiunta di ingredienti sfiziosi, come ad esempio, deliziosi cubetti di mozzarella.

Se l'idea vi stuzzica, non vi resta che leggere i nostri consigli per preparare la pasta fredda con pomodorini e basilico!

Categoria: Primi

pasta 320 g di pasta
pomodorino 500 g di pomodorini ciliegini
basilico q.b. foglie di basilico fresco
olio q.b. olio extravergine d'oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare la pasta fredda con pomodorini e basilico

Per preparare la pasta fredda con pomodorini e basilico, dobbiamo innanzitutto lavare accuratamente i pomodorini ciliegini e tagliarli a cubetti piccoli. Fatto questo, riponiamoli all'interno di una terrina capiente e insaporiamoli con un pizzico di sale e pepe nero macinato a piacere.

Laviamo delicatamente le foglie di basilico fresco e spezzettiamole con le mani. Consigliamo di utilizzarne in abbondanza, almeno 30 grammi, affinché la pasta fredda risulti profumata e ricca di gusto.

Aggiungiamo il basilico ai pomodorini, mescoliamo con un cucchiaio e condiamo il tutto con un giro di olio extravergine d'oliva.
Copriamo la terrina con un velo di pellicola trasparente e lasciamo riposare il condimento per circa 30 minuti, avendo cura di mescolarlo con un cucchiaio di tanto in tanto. In questo modo, i pomodori porteranno fuori il loro succo e si sprigionerà il profumo del basilico.

Intanto possiamo versare abbondante acqua all'interno di una pentola e portarla a bollore. Non appena comincia a bollire, aggiungiamo un pugno di sale e versiamo la pasta corta. Lasciamola cuocere per i minuti indicati sulla confezione, dopodiché scoliamola e riponiamola sopra un ampio vassoio.

Condiamo la pasta con un filo d'olio extravergine d'oliva e lasciamola raffreddare completamente. Una volta fredda, versiamola direttamente all'interno della terrina contenente il condimento e mescoliamo il tutto con un cucchiaio.

La pasta fredda con pomodorini e basilico è pronta per essere gustata!

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 2, Media voti: 5
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Una volta pronta, la pasta fredda con pomodorini e basilico può essere consumata subito o riposta all'interno di un contenitore a chiusura ermetica. Consigliamo di conservarla in frigorifero per 2 giorni al massimo.

    Per quale occasione

    La pasta fredda con pomodorini e basilico è un piatto semplice e genuino, ideale da preparare in ogni occasione, specialmente quando sia ha poco tempo a disposizione per cucinare. Essendo un piatto freddo, è perfetto da gustare anche fuori casa.

    Potrebbero interessarti anche