Pasta fredda al salmone

5/5 Vota
Su un totale di voti: 5
Ricetta di:
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Photo credits:
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Pasta fredda al salmone

La pasta fredda al salmone è un primo piatto estivo che conquisterà anche i palati più esigenti.

Scegliamo il formato corto di pasta che preferiamo, come ad esempio penne o farfalle, e mentre cuoce prepariamo il condimento: ci occorrono solamente del salmone affumicato da tagliare a piccoli pezzetti e della ricotta fresca che renderà il piatto davvero cremoso; infine insaporiamo con sale, pepe e prezzemolo tritato.

Una pasta fredda delicata e adatta a pasti leggeri nelle giornate estive più calde, ma anche per un'occasione più raffinata, come ad esempio una cena con colleghi o amici.

Guarda la nostra videoricetta e sperimenta la nostra deliziosa pasta fredda al salmone!

Categoria: Primi

pasta 400 g di pasta
salmone affumicato 300 g di salmone affumicato
ricotta 400 g di ricotta vaccina
prezzemolo q.b. prezzemolo
sale e pepe q.b. sale e pepe
olio q.b. olio extra vergine di oliva

Preparazione

Come fare la pasta fredda al salmone

Pasta fredda al salmone - Passaggio 1
Pasta fredda al salmone - Passaggio 2

Mentre aspettiamo che l'acqua per la pasta giunga ad ebollizione, prepariamo il condimento per il nostro primo piatto: tagliamo quindi a listerelle e poi a pezzetti più piccoli il salmone affumicato [1] e uniamolo in una ciotola con la ricotta ammorbidita. Saliamo e pepiamo [2],

Pasta fredda al salmone - Passaggio 3
Pasta fredda al salmone - Passaggio 4

poi versiamo un filo d'olio extravergine d'oliva [3] e mescoliamo.
Insaporiamo con un po' di prezzemolo tritato e amalgamiamo il tutto [4].

Pasta fredda al salmone - Passaggio 5
Pasta fredda al salmone - Passaggio 6

Quando l'acqua bolle, saliamola e buttiamo la pasta [5]: facciamola cuocere per il tempo indicato sulla confezione. Ricordandoci di tenere da parte un po' di acqua di cottura che potrebbe servirci in seguito. Scoliamola al dente e trasferiamola in una boule. Aggiungiamo un filo d'olio, e lasciamola raffreddare completamente [6].
Per velocizzare i tempi, quando la scoliamo possiamo passarla sotto il getto dell'acqua fredda, per bloccarne la cottura, quindi trasferirla in una ciotola e lasciarla raffreddare del tutto.

Pasta fredda al salmone - Passaggio 7
Pasta fredda al salmone - Passaggio 8

Trascorso il tempo necessario, uniamo il condimento reso cremoso con l'aggiunta di un mestolino dell'acqua di cottura tenuta da parte in precedenza [7] e amalgamiamo il tutto [8]. Serviamo subito o conserviamo in frigorifero.

Ricetta pasta fredda al salmone

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 5, Media voti: 5
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Possiamo sostituire la ricotta con un altro formaggio fresco, come ad esempio il Philadelphia, e sostituire il prezzemolo con dell'erba cipollina o qualche foglia di rucola.

    Per quale occasione

    Una pasta fredda da gustare nella bella stagione, per un pranzo leggero ma saporito o una cena in compagnia.

    Vino da abbinare

    Perfetto l'abbinamento con un vino bianco.

    Potrebbero interessarti anche