Pasta con pesto di zucchine e burrata

La pasta con pesto di zucchine e burrata è un primo piatto delicato e cremoso, semplicissimo e veloce da preparare. Provala con l'arrivo della bella stagione!
4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 44
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

La pasta con pesto di zucchine e burrata è un primo piatto gustosissimo di cui godere tutta la primavera e l'estate.
Ha il vantaggio di prepararsi in pochi minuti e piace sempre a tutti, grandi e bambini.

Il sapore delicato di questo pesto, preparato con zucchine, mandorle e basilico, si sposa alla perfezione con il gusto avvolgente della burrata regalando al palato un piatto davvero delizioso! 
Sostanzioso e ricco, questo primo piatto vegetariano è adatto per un pranzo infrasettimanale completato da una fresca insalata e frutta di stagione, ma è anche indicato per una cena più importante grazie alla sua indiscutibile eleganza.

La ricetta semplice e veloce è perfetta anche per chi non ama spendere troppo tempo ed energie ai fornelli, ma ci tiene a fare un figurone: ricordatevi che il pesto si può preparare in anticipo e anche congelare. Vi basterà solo avere un occhio di riguardo per la scelta della burrata e il gioco è fatto!

Categoria: Primi

zucchina 350 g di zucchine
basilico 1 mazzolino di basilico
mandorle 40 g di mandorle con la pelle
parmigiano 20 g di parmigiano grattugiato
pecorino 20 g di pecorino romano grattugiato
sale e pepe q.b. sale e pepe
olio q.b. olio extra vergine d'oliva
250 g di burrata (da sgocciolata) 250 g di burrata (da sgocciolata)
mandorle q.b. mandorle a scaglie
spaghetti 320 g di spaghetti (o altro formato)
aglio 1 spicchio d' aglio

Preparazione

Come fare la Pasta con pesto di zucchine e burrata

Pasta con pesto di zucchine e burrata - P1
Pasta con pesto di zucchine e burrata - P2

Lavate e spuntate le zucchine, quindi tagliatele a piccoli tocchetti e fatele cuocere per 8-10 minuti in padella con 1 cucchiaio di olio, un picco di sale, pepe e l'aglio in modo che appena inteneriscano. [1] 
Fate raffreddare, quindi eliminate l'aglio e versate le zucchine in una brocca alta e stretta. Aggiungete le mandorle sminuzzate, 5 g di basilico, un pizzico di sale, il parmigiano e il pecorino grattugiati: frullate con il frullatore ad immersione aggiungendo 40 g di olio a filo. [2]

Pasta con pesto di zucchine e burrata - P3
Pasta con pesto di zucchine e burrata - P4

Dovrete ottenere una crema liscia e morbida. [3]
Fate cuocere gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata e nel frattempo sminuzzate la burrata sfilacciandola con le mani (oppure con un coltello). [4]

Pasta con pesto di zucchine e burrata - P5
Pasta con pesto di zucchine e burrata - P6

Scolate al dente gli spaghetti conservando l'acqua di cottura, conditeli con il pesto di zucchine ammorbidito al bisogno con un poco dell'acqua conservata e impiattate. [5]
Ultimate i piatti aggiungendo un cucchiaio abbondante di burrata, qualche mandorla a scaglie e foglioline di basilico fresco: servite subito. [6]

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 44, Media voti: 4.6

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    La pasta con pesto di zucchine e burrata va consumata preferibilmente appena fatta, in modo gli spaghetti rimangano al dente, il pesto non si asciughi e la burrata si sciolga a contatto con il calore della pasta garantendo un risultato cremoso e morbido. 
    Evidentemente si potrà preparare in anticipo di 1 giorno il condimento e utilizzarlo fresco al momento.
    Il pesto di zucchine va conservato in frigorifero in un contenitore a chiusura ermetica.
    Si può congelare il pesto di zucchine, non la pasta finita.

    Potete utilizzare la stracciatella di burrata invece di sminuzzare la burrata, la cosa importante è scegliere un formaggio di ottima qualità: la cremosità del cuore della burrata è infatti qui caratterizzante e decisiva ai fini di un primo piatto davvero meritevole!

    VARIANTI
    Potete rendere la vostra pasta ancora più saporita unendo al condimento dei cubetti di speck o di pancetta affumicata saltati in padella, oppure completare il piatto con eleganza aggiungendo delle code di gambero.

    Il pesto di zucchine può essere variato di volta in volta a seconda del gusto con altri tipi di frutta secca come nocciole, pinoli, noci e pistacchi. 
    Se vi piace, potete rendere il pesto molto fresco ed estivo unendo qualche fogliolina di menta piperita, al contrario potete renderlo piccante con l'aggiunta di un poco di peperoncino.

    Usando zucchine da agricoltura biologica, è possibile preparare questo stesso pesto a crudo, senza passare le zucchine in padella, ma grattugiandole con una grattugia a fori larghi e strizzandole per bene prima di frullarle con gli altri ingredienti.

    Potete omettere l'aglio se non lo digerite. 

    Per quale occasione

    Un primo piatto semplice e versatile da gustare nella bella stagione.

    La video ricetta del giorno

    Potrebbero interessarti anche