Pasta al pesto di piselli

4,3/5 Vota
Su un totale di voti: 64
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Pasta al pesto di piselli
  Photo credits:
Tempo 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

Presentazione

Il pesto di piselli, profumato e particolare, è un'alternativa saporita e colorata al classico pesto alla genovese.
A base di piselli, pecorino romano, mandorle e prezzemolo, questo condimento è di semplice e veloce esecuzione.

Delicata e tipicamente primaverile, la pasta al pesto di piselli è l'idea giusta per il pranzo della domenica o per una cena tra amici: scoprite come prepararla seguendo la nostra videoricetta!

Le dosi riportate sono per 2 persone.

Avete mai provato ad abbinare i piselli alle fave? Noi lo abbiamo fatto con la pasta con fave, piselli e pancetta, assolutamente da provare!

Categoria: Primi

pasta 160/180 g di pasta
piselli 100 g di piselli (freschi o congelati)
prezzemolo 1 ciuffo di prezzemolo lavato e asciugato
rosmarino 1 rametto di rosmarino
mandorle 20 g di mandorle pelate
pecorino 25 g di pecorino romano grattugiato
olio 10-15 g di olio extra vergine di oliva
sale sale q.b.

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare la Pasta al pesto di piselli

1
2

Per preparare la pasta al pesto di piselli la prima operazione da fare è quella di versare i piselli in una pentola colma di acqua bollente salata [1] e farli lessare, insieme ad un rametto di rosmarino, per una decina di minuti [2]. Se si utilizzano piselli congelati, farli cuocere solo per 5 minuti.
Una volta cotti li scoliamo e li facciamo raffreddare.

3
4

Dopo che si sono raffreddati, versiamo i piselli nel mixer insieme alle mandorle pelate [3] e al pecorino romano grattugiato. [4]

5
6

Aggiungiamo il prezzemolo, l'olio extra vergine d'oliva [5] e frulliamo il tutto fino ad ottenere un pesto omogeneo. [6]

7
8

Nel frattempo facciamo cuocere la pasta [7], la scoliamo al dente e la uniamo al condimento appena preparato. [8]
Aggiungiamo un paio di cucchiai di acqua di cottura per rendere il pesto più cremoso.

9

E' arrivato il momento di impiattare la nostra pasta con una spolverata di pecorino grattugiato ed un ciuffo di prezzemolo. [9]

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 64, Media voti: 4.3

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Si può preparare il pesto anche qualche giorno prima per consumarlo in settimana conservandolo in frigo ben chiuso.

    Per quale occasione

    La pasta al pesto di piselli è perfetta per il pranzo della domenica.

    Vino da abbinare

    Vi consigliamo di gustare questa ricetta con Chianti dei colli senesi.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche