Pan di pesche

5,0/5 Vota
Su un totale di voti: 5
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Soffice e genuino, il Pan di pesche è una torta semplicissima da preparare.
Una versione estiva del pan d'arancio, preparata con pesche dolci e mature che con il loro sapore e profumo ci conquistano nella stagione estiva.

I frutti vengono frullati e ridotti in una purea da aggiungere all'impasto a base di farina, uova, zucchero, latte e olio.
Leggero e dalla consistenza morbida è un dolce perfetto da gustare a colazione per fare il pieno di energia oppure a merenda, magari accompagnandolo con pallina di gelato.

Noi l'abbiamo decorato sulla superficie con qualche fettina di pesca, in alternativa potete optare per una semplice spolverata di zucchero a velo.

Prepariamo insieme il Pan di pesche!

Categoria: Torte

pesche 280 g di pesche (già pulite)
zucchero 160 g di zucchero semolato
uovo 2 uova
latte 90 ml di latte
olio 80 ml di olio di semi
farina 00 250 g di farina 00
fecola di patate 50 g di fecola di patate
lievito 16 g di lievito per dolci
1 pesca per decorare 1 pesca per decorare

Preparazione

Per prima cosa laviamo e sbucciamo le pesche (noi abbiamo utilizzato le pesche noci).
Tagliamole a pezzetti e mettiamole nel boccale di un mixer: frulliamole, a più riprese, fino ad ottenere una purea omogenea. Teniamola da parte.

In una ciotola capiente uniamo le uova allo zucchero semolato e iniziamo a montarle con l'aiuto delle fruste elettriche.
Quando il composto è cremoso e chiaro, continuando a mescolare versiamo il latte, l'olio e infine la purea di pesche.

Setacciandole, incorporiamo ora le polveri, ovvero farina, fecola e lievito.
Possiamo mescolare ancora con lo sbattitore elettrico oppure utilizzare una spatola.
Amalgamiamo bene.

Trasferiamo il nostro impasto in uno stampo da 22 cm di diametro, imburrato (oppure oliato) e infarinato.
Laviamo e tagliamo una pesca a fettine sottili e disponiamole a piacere per decorare la superficie del dolce.

Cuociamo la nostra torta in forno ventilato già caldo a 175° per circa 50-55 minuti; in forno statico a 180° per circa 60 minuti.

Lasciate intiepidire, quindi trasferitelo su un piatto da portata e gustatevi questo delizioso Pan di Pesche!

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 5, Media voti: 5

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Scegliete pesche dolci e mature.

    Per quale occasione

    Ottimo da gustare per una colazione nutriente accompagnato da una tazza di tè o un succo di frutta.
    Potete prepararlo anche per la merenda dei vostri bimbi.

    Potrebbero interessarti anche