Muffin alla panna e caffè

4/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Muffin alla panna e caffè
Photo credits:
Tempo 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Sfiziosi e soffici, i muffin alla panna e caffè sono dei dolcetti di origine anglosassone che, se gustati a colazione, ci danno la giusta energia per affrontare la giornata o riscono a deliziare il palato in qualsiasi momento della giornata vogliamo concederci una pausa.

Si tratta di una ricetta che non prevede tra gli ingredienti nè il burro nè l'olio, sostituiti invece dalla panna fresca.
Gustosi e irresistibili, sono dei dolcetti profumati e genuini a cui è difficile resistere.

Scopri come preparare i muffin alla panna e caffè, con i nostri consigli e le spiegazioni passo passo.

Categoria: Muffin

farina 00 260 g di farina 00
panna 210 g panna fresca
zucchero 180 g zucchero semolato
caffè 40 g caffè
uovo 2 uova grandi
lievito 16 g di lievito per dolci.

Preparazione

Come fare i muffin alla panna e caffè

Prima di procedere con l’impasto dei muffin, prepariamo un caffè con la moka. Una volta pronto zuccheriamolo e lasciamo raffreddare.

In una ciotola uniamo le uova e lo zucchero e montiamoli con le fruste elettriche, fino a ottenere un composto gonfio, spumoso e di colore chiaro.
Versiamo la panna liquida e il caffè freddo e continuiamo a lavorare gli ingredienti con le fruste.

Aggiungiamo la farina e il lievito per dolci precedentemente setacciati e amalgamiamo il tutto, in modo da avere un impasto liscio ed omogeneo.

Prepariamo una teglia per muffin con dei pirottini di carta e versiamovi dentro l’impasto, riempendoli per 2/3, per non rischiare che il composto fuoriesca durante la cottura.
Inforniamo a 170° in forno statico e lasciamo cuocere per circa 25 minuti.
Valutiamo la cottura con la prova dello stecchino, se esce asciutto i muffin sono pronti.
Lasciamoli intiepidire prima di servirli. 

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    I muffin alla panna e caffè conservano la loro morbidezza e bontà per almeno 5-6 giorni se tenuti al fresco e sotto una campana di vetro.

    Se vogliamo renderli più golosi, basta aggiungere delle gocce di cioccolato una volta versato l’impasto nei pirottini.
    In alternativa, possiamo farcire la superficie con della glassa al cioccolato o con della glassa di zucchero.

    Per quale occasione

    I muffin alla panna e caffè sono ideali per colazione o merenda, accompagnati da un caffè o una tazza di tè. Si prestano bene ad essere portati in tavola come dessert, magari accompagnati da una pallina di gelato o da un ciuffo di panna.
    Indicati in tutte le stagione, possono essere gustati anche ai bambini. Collocati su un’alzatina, decorati in modo personalizzato con glassa di zucchero o cioccolato ci permettono di fare bella figura anche in occasioni speciali. 

    Potrebbero interessarti anche