Muffin al limone con il Bimby

5/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Muffin al limone con il Bimby
Photo credits:
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

I muffin al limone preparati con il Bimby sono dei morbidi dolcetti incredibilmente profumati, ideali da gustare al mattino durante la colazione o servire nelle occasioni speciali.

Hanno un sapore agrumato molto delicato e gradevole al palato, che li rende perfetti da accompagnare con una tisana calda o una fresca limonata fatta in casa. Insomma, questi deliziosi muffin al limone sono dei piccoli tortini che si prestano ad essere serviti in molteplici occasioni, per sorprendere e coccolare i propri ospiti.
Guarniti con lo zucchero a velo diventano dei pasticcini dall'aspetto raffinato, adatti anche come dessert di fine pasto.

Grazie all'utilizzo del robot da cucina, realizzareli diventa ancor più facile e veloce, ottenendo un impasto perfettamente omogeneo in pochi minuti e senza sforzo.
Non ci resta che scoprire tutti i passaggi per realizzare insieme i muffin al limone con il Bimby!

Categoria: Muffin

farina 00 260 g di farina 00
zucchero 180 g di zucchero semolato
yogurt 125 g di yogurt al limone
burro 30 g di burro
latte 50 g di latte
uovo 2 uova
limone la scorza di 1 limone non trattato
bicarbonato di sodio 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
vanillina 1 bustina di vanillina
sale 1 pizzico di sale
zucchero a velo q.b. zucchero a velo per guarnire

Preparazione

Come fare i muffin al limone con il Bimby

Per preparare i muffin al limone, iniziamo col lavare accuratamente il limone sotto l'acqua corrente, fatto questo, asciughiamolo e con un coltello tagliamone la scorza.
Riponiamola all'interno del boccale del Bimby e tritiamola finemente per 5 secondi a velocità 10.

Poi uniamo il burro a temperatura ambiente, lo zucchero semolato e azioniamo nuovamente per 30 secondi a velocità 6.
Con una spatola riportiamo gli ingredienti sul fondo del boccale e ripetiamo il procedimento, impastando il tutto per 30 secondi a velocità 6.

Procediamo con l'incorporare le uova, un pizzico di sale, una bustina di vanillina e il latte. Aggiungiamo anche lo yogurt al limone e impastiamo per 1 minuto a velocità 6.

Infine, uniamo anche la farina 00 e un cucchiaino di bicarbonato di sodio utile alla lievitazione. Impastiamo per i primi 30 secondi a velocità 3 e proseguiamo per altri 30 secondi a velocità 6.

Ora che l'impasto è pronto, non ci resta che inserire i pirottini all'interno di un'apposita teglia per muffin. Occorrono circa 12 pirottini di medie dimensioni.
Aiutandoci con due cucchiaini, versiamo l'impasto all'interno dei pirottini. Consigliamo di riempirli per 3/4, lasciando così lo spazio ideale per una buona lievitazione.

Accendiamo il forno statico a 180°, attendiamo che raggiunga la temperatura e inforniamo i muffin al limone per 20 minuti.
Al termine della cottura, i muffin al limone devono risultare ben lievitati e cotti all'interno, dunque raccomandiamo di verificare con la prova stecchino.
Infine, una volta raffreddati, possiamo guarnirli a piacere un una spolverata di zucchero a velo.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 5
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Se non riusciamo a reperire lo yogurt al limone, possiamo utilizzare uno yogurt bianco e aggiungere all'impasto una fialetta di aroma al limone. 

    Per quale occasione

    I muffin al limone preparati con il Bimby sono dei dolcetti semplici e genuini, ottimi da gustare a colazione, a merenda e nelle occasioni speciali.

    Potrebbero interessarti anche