Muffin ai fichi e mandorle

5/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Muffin ai fichi e mandorle
Photo credits:
Tempo 45 min
Difficoltà Facile
Porzioni 10
Costo Basso

Presentazione

I muffin ai fichi e mandorle sono una vera e propria prelibatezza, da gustare per una merenda nutriente.

L'impasto classico di questi dolcetti è preparato senza burro, sostituito invece dall'olio che li rende più leggeri, ed è reso morbido dal latte di mandorla e dalla fecola.
Il tutto arricchito da pezzetti di polpa di fichi e lamelle di mandorle che donano una nota croccante.

I fichi sono una fonte di energia inesauribile: essi sono ricchi di antiossidanti, aiutano la digestione e controllano la glicemia. Le mandorle invece, aiutano a combattere il colesterolo cattivo e rinforzano l'azione benefica del frutto. 

Realizza con noi questi dolcetti sfiziosi: prepariamo insieme i muffin ai fichi e mandorle!

Categoria: Muffin

fico 300 g di fichi
farina 00 200 g di farina 00
50 g di fecola 50 g di fecola
lievito 8 g di lievito per dolci
mandorle 100 g di latte di mandorle
zucchero 100 g di zucchero semolato
uovo 2 uova
mandorle 80 g di mandorle a lamelle
olio 60 g di olio extravergine di oliva
cannella q.b. cannella in polvere
sale q.b. sale

Preparazione

Come fare i Muffin ai fichi e mandorle

Per fare i muffin ai fichi e mandorle dobbiamo per prima cosa lavare e sbucciare i fichi e poi tagliare la polpa a tocchetti. 
Successivamete tostiamo le lamelle di mandorla in una padella antiaderente. 

Setacciamo le polveri, ovvero la farina, la fecola e il lievito, e mescoliamo il tutto in una ciotola capiente dove andiamo ad aggiungere anche le uova, zucchero, un pizzico di sale, olio e latte di mandorle. Dobbiamo, però, aggiungere gli ingredienti poco per volta ed iniziare pian piano a lavorare l'impasto controllando che non sia nè troppo molle e nè troppo duro. 

Aggiungiamo infine la polpa dei fichi che abbiamo precedentemente tagliato a tocchetti e le lamelle delle mandorle tostate. Continuiamo così ad impastare per amalgamare al meglio tutti gli ingredienti. 

Versiamo il composto nei pirottini appositi per fare i muffin, riempondoli per 2/3 circa ed inforniamo il tutto per 20 minuti circa a 180°. 

Sforniamo, lasciamo intiepidire e spolveriamo con la polvere di cannella o lo zucchero a velo: i nostri muffin ai fichi e mandorle sono pronti per essere gustati!

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 5
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Possiamo variare la ricetta togliendo le mandorle e sostituendole con le noci oppure possiamo decorare la superfice dei muffin con un po' di marmellata di fichi ed una fettina sottile di questo frutto. 

    Per quale occasione

    Perfetti da preparare in estate, soprattutto verso agosto e settembre quando è più facile trovare questi frutti maturi.
    I muffin si prestano ad essere serviti in tavola per una merenda con amici o durante una festa, ma anche a fine pasto dopo un pranzo o una cena in famiglia. 

    Vino da abbinare

    Vista la presenza della frutta è bene scegliere un vino con un aroma leggermente fruttato: si sposano bene con questi dolcetti un buon bicchiere di Passito o un ottimo Moscato. 

    Potrebbero interessarti anche