Marmellata di arance

4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 38
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Marmellata di arance
  Photo credits:
Tempo 75 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

La marmellata di arance, facilissima e cremosissima, è una delle conserve più buone che si possa preparare: gradevole e raffinata è perfetta da spalmare sul pane, fette biscottate o da utilizzare per farcire crostate, biscotti, o torte a strati.

Si possono scegliere le arance preferite, tra cui anche la arance amare: in base ai gusti, poi, possono essere personalizzate con più zucchero e con altre spezie. Noi abbiamo aggiunto mezzo bicchierino di rum, ma che può essere anche omesso, senza comprometterne il gusto.

Consigliamo, inoltre, di utilizzare delle arance non trattate o, eventualmente, di lavare la buccia con la massima cura, poiché la si utilizzerà nella preparazione della ricetta. Per la sterilizzazione dei vasetti, che permetterà di conservare la nostra marmellata di arance per molti mesi, è possibile ricorrere a diversi metodi: scopriteli nella nostra guida per non commettere errori ed evitare di dover buttare tutta la conserva preparata.

Insomma, la marmellata di arance è perfetta da preparare durante le stagioni più fredde, per poterla gustare anche successivamente o utilizzare per preparare deliziosi dolcetti.

Ecco la ricetta completa!

Categoria: Marmellate

arancia 1.5 kg di arance non trattate
zucchero 1 kg di zucchero semolato
rum 1/2 bicchierino di rum (facoltativo)
limone 1 limone piccolo non trattato

Preparazione

Come fare la Marmellata di arance

Per preparare la marmellata di arance, laviamole per bene, tagliamo la buccia a spicchi e togliamo accuratamente la pellicina interna.

Riduciamo alcune bucce a listarelle e immergiamole per 5 minuti in acqua bollente, dopodiché togliamole e mettiamole in uno scolapasta affinché perdano gran parte del liquido di cottura.

Tagliamo grossolanamente la polpa delle arance ed eliminiamo tutti gli eventuali semi.
Grattugiamo la scorza del limone e spremiamo il succo: mettiamo il tutto in una capiente pentola d'acciaio, aggiungiamo le arance e poniamo sul fornello a fuoco dolce per 6 minuti.

Uniamo le scorzette d'arancia e lo zucchero semolato, rimestiamo delicatamente con un cucchiaio di legno e sempre mescolando, continuiamo la cottura a fiamma bassa. Appena in superficie si forma un po' di schiuma togliamola accuratamente.

Dopo circa 60 minuti, quando la nostra marmellata di agrumi ha raggiunto un'ottimale consistenza, incorporiamo il rum e togliamo la pentola dal fuoco.
Versiamo la marmellata in vasi di vetro preventivamente sterilizzati (facendoli bollire insieme ai coperchi svitati e completamente ricoperti di acqua per 30 minuti) e perfettamente asciutti.

Richiudiamo i barattoli con i relativi coperchi e disporli capovolti su un ripiano per 5 minuti, dopodiché conservarli in luogo fresco e buio fino al momento del consumo.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 38, Media voti: 4.5

    Vai alla Ricetta

    Per quale occasione

    Da spalmare sul pane a colazione o a merenda

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche