Trucchi per far rimanere morbida la Nutella

Trucchi per far rimanere morbida la Nutella
Photo credits:

Ognuno di noi ha sicuramente utilizzato la Nutella per preparare dei dolci: spesso però, soprattutto nelle classiche torte con un impasto non troppo solido, questa tende a depositarsi sul fondo oppure, nelle crostate, diventa eccessivamente dura, rendendo il dolce difficile da gustare pienamente.

In questa breve guida vi mostriamo alcuni trucchetti e soluzioni sia per far rimanere morbida la Nutella in crostate, fagottini e biscotti, sia per non farla affondare durante la cottura. 

La Nutella nella crostata

Dopo aver preparato la pasta frolla, stendiamola nella tortiera facendo aderire i bordi alla perfezione: mescoliamo la Nutella ammorbidita con quattro cucchiai di crema pasticcera o di panna fresca non zuccherata (questa quantità si riferisce a 400 g di Nutella).

Spalmiamo la crema ottenuta sulla base della crostata. Con la pasta frolla rimanente formiamo il classico reticolo, ricopriamo di carta stagnola ( facciamo attenzione a non farla aderire alla torta; per sicurezza possiamo imburrarla, in modo da evitare che cuocendo si attacchi) e cuociamo in forno ventilato per 15 minuti (forno statico  per 15-20 minuti), poi rimuoviamo la carta d'alluminio e lasciamo in forno a cuocere ancora 15 minuti.

La Nutella non solidificherà e resterà morbida, proprio come se fosse stata appena spalmata. Ecco la nostra ricetta della crostata alla Nutella!

La Nutella nei fagottini e nei biscotti ripieni

Benché l'operazione, in questo caso, sia un po' più lunga rispetto a quella illustrata in precedenza, essa si rivela davvero ingegnosa per ottenere fagottini e dolci ripieni colmi di morbida Nutella.

Per raggiungere il nostro scopo ci serviranno due rotoli di pasta sfoglia, uno stampo per ghiaccio in plastica e Nutella.

Versiamo la crema spalmabile negli stampini: mettiamo in freezer e attendiamo che si solidifichi.

Srotoliamo la pasta sfoglia, poniamo ogni cubetto di Nutella ben distanziato dagli altri e adagiamo con cautela l'altro rotolo di pasta sfoglia. Prendiamo la rotellina per i ravioli o un semplice coltello e realizziamo tanti fagottini quanti sono i cubetti di Nutella.

Disponiamo su carta da forno, spennelliamo con un po' di latte e inforniamo per circa 20 minuti a 180°. I fagottini, a piacere, potranno essere spolverizzati con zucchero a velo o cannella: saranno croccantissimi fuori e morbidi dentro. Una vera goduria.

La tecnica di far congelare la Nutella precedentemente per poi utilizzarla fredda può essere messa in pratica anche quando si preparano dei biscotti ripieni

Una soluzione ingegnosa per torte e plumcake

Per torte e plumcake dal cuore morbido di Nutella la soluzione da mettere in pratica esiste ed è anche semplicissima.

Prendiamo per esempio 400 ml di Nutella e mescoliamoli a 100 ml di panna fresca da cucina tiepida. Poniamo il composto in frigorifero per 30 minuti per fare solidificare.

Se vogliamo preparare un plumcake, per esempio, possiamo agire in questo modo: tiriamo fuori dal frigorifero il composto di panna e Nutella ormai freddo e molto velocemente creiamo un salsicciotto (aiutandoci con della carta da forno, come se volessimo fare un salame di cioccolato). Poniamo il salsicciotto in freezer per almeno due ore, in modo che congeli e diventi durissimo.

Nel frattempo prepariamo l'impasto del plumcake, versiamone metà nello stampo, togliamo dal freezer il salsicciotto, rotoliamolo nella farina e posizioniamolo sopra l'impasto. Completiamo con il composto rimanente e mettiamo in forno a cuocere.

In questo modo, infatti, la Nutella si scongelerà in modo graduale e cuocerà proprio insieme al dolce, non avendo il tempo necessario per indurirsi e solidificarsi e soprattutto non affonderà!

Lo stesso procedimento lo si può utilizzare per creare una torta classica o dei muffin dal cuore di Nutella.

Un'altra soluzione per non fare affondare la Nutella è quella di aggiungere all'impasto della frutta e mettere la crema spalmabile solo come ultimo ingrediente, come abbiamo fatto nella nostra torta di mele e Nutella.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Salva nel tuo Ricettario

Hai domande o vuoi lasciare un commento?