Gnocchi di patate e castagne con il Bimby

5,0/5 Vota
Su un totale di voti: 4
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Gnocchi di patate e castagne con il Bimby
  Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Gli gnocchi di patate e castagne preparati con il Bimby e conditi con un delizioso sugo a base di porro e speck sono ideali da servire durante le feste o per un occasione speciale.

L'impasto aromatizzato con farina di castagne viene risaltato da questo condimento particolare, perfettamente equilibrato con il resto degli ingredienti.

Ottime variante per accompagnare questi gnocchi sono il ragu', burro e salvia, e un sugo ai porcini

Il Bimby ci aiuterà nella preparazione permettendoci di dimezzare i tempi e non sporcare.

Categoria: Primi piatti con il Bimby

PER GLI GNOCCHI PER GLI GNOCCHI
patata 800 g di patate
acqua 700 g di acqua
sale q.b. sale
farina 250 g di farina di farro integrale
castagne 150 g di farina di castagne
uovo 1 uovo
parmigiano 30 g di parmigiano reggiano grattugiato
PER IL CONDIMENTO PER IL CONDIMENTO
porro 250 g di porri
burro 40 g di burro
latte 130 ml di latte
speck 200 g di speck
sale e pepe q.b sale e pepe

Preparazione

Come fare gli Gnocchi di patate e castagne con il Bimby

Iniziamo pulendo le patate, le tagliamo a fette e le mettiamo nel varoma. Aggiungiamo l'acqua e il sale nel boccale, posizioniamo il varoma e cuociamo per 30 minuti varoma a velocità 1.

Togliamo le patate cotte, asciughiamo per bene il boccale per poi rimetterle dentro con la farina, frulliamo 10 secondi a velocità 5, aggiungiamo la farina di castagne, l'uovo, il parmigiano e un pizzico di sale, impastiamo 10 secondi velocità 3.

Versiamo l'impasto su una spianatoia infarinata e formiamo una palla; prendiamo delle piccole porzioni di impasto e formiamo dei rotolini di pasta che taglieremo a pezzetti lunghi circa 2 cm e a cui daremo la tipica forma degli gnocchi.  Utilizzando i rebbi di una forchetta, passiamoli sugli gnocchi, dando loro la caratteristica decorazione rigata.

Prepariamo il sugo: nel boccale pulito aggiungiamo il porro tagliato a rondelle con il burro e cuociamo per 3 minuti 100 gradi antiorario velocità 1. Aggiungiamo il latte, sale e pepe e cuociamo per 8 minuti 100° antiorario velocità 1, a fine cottura aggiungiamo lo speck tagliato precedentemente a listarelle.

Cuociamo gli gnocchi in abbondante acqua salata e quando vengono a galla li scoliamo e li versiamo in una pirofila con il nostro condimento.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 4, Media voti: 5

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Se prepariamo più gnocchi li possiamo congelare su un vassoio ed averli già pronti al bisogno.

    Per un'alternativa golosa è possibile aggiungere all'impasto metà patate e metà zucca.

    Per quale occasione

    Per un pranzo in famiglia o le festività

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche