Gelato al pistacchio senza gelatiera

4,0/5 Vota
Su un totale di voti: 25
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Gelato al pistacchio senza gelatiera
  Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Il gelato al pistacchio, senza gelatiera e senza uova, è cremoso come quello della gelateria: si prepara in poco tempo con pochi ingredienti e si lascia poi congelare per 6-8 ore senza doverlo mescolare.

Questo è possibile grazie all'utilizzo del latte condensato: noi l'abbiamo preparato in casa con latte, zucchero a velo e burro, ma è possibile utilizzare anche quello che si trova in commercio. Con le nostre dosi se ne ottengono circa 290 g.

Anche la crema dolce al pistacchio utilizzata può essere preparata in casa seguendo la nostra ricetta e pesandone così la quantità necessaria per preparare il gelato. La stessa, inoltre, può essere usata per farcire delle torte o preparare un goloso tiramisù.

Il pistacchio apporta numerosi benefici al nostro organismo: abbassa il colesterolo cattivo proteggendo il cuore e favorisce il sistema nervoso.

Lasciati guidare dalle nostre spiegazioni passaggio dopo passaggio e preparare un delizioso gelato al pistacchio senza gelatiera!

Categoria: Gelati

pistacchi 200 g di crema di pistacchi
panna 250 ml di panna fresca (o panna da montare)
latte condensato PER IL LATTE CONDENSATO
latte 175 ml di latte intero
zucchero a velo 175 g di zucchero a velo
burro 30 g di burro

Preparazione

Come fare il gelato al pistacchio senza gelatiera

Iniziamo a prepare il latte condensato: versiamo in un pentolino il latte, accendiamo a fiamma bassa, aggiungiamoci il burro, lo zucchero a velo e, continuando a mescolare, facciamo cuocere per 18-20 minuti. Togliamolo dal fuoco e lasciamo raffreddare completamente.

Otteniamo circa 290 g di latte condensato.

Uniamo ora la crema di pistacchi al latte condensato e mescoliamo per bene.

Montiamo in una boule la panna e, molto delicatamente, integriamola al composto. 

Riponiamo il gelato in un contenitore per freezer e riponiamo a congelare per 6-8 ore. 

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 25, Media voti: 4

    Vai alla Ricetta

    Per quale occasione

    Possiamo preparare il gelato al pistacchio senza gelatiera per un pranzo importante con amici, parenti o conoscenti oppure per un dopo cena in famiglia durante le calde giornate estive.
    Possiamo utilizzare la ricetta, infine, anche in occasioni speciali come feste di compleanno o altri eventi. 

    Vino da abbinare

    Possiamo servire in tavola con il gelato un ottimo bicchiere di passito.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (1)

    Paola
    giovedì 13 agosto 2020

    Si ottima e veloce

    Rispondi