Crocchette di patate

4,7/5 Vota
Su un totale di voti: 153
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Crocchette di patate
  Photo credits:
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Le crocchette di patate sono una vera golosità caratterizzata da un profumo delizioso, una saporita doratura esterna e un cuore morbido e delicato.

Sono insuperabili come contorno poiché riescono ad accompagnare alla grande piatti di carne o pesce, ma danno il meglio della golosità quando diventano protagoniste di classiche e gustose ricette.

Le crocchette di patate hanno anche un altro pregio: sono di semplice preparazione, basta solo un po' d'impegno e seguire passo-passo le fasi della ricetta.
E' possibile prepararle anche con il Bimby.

Massimo Martina ci mostra come prepararle in modo semplice e veloce con un goloso ripieno al prosciutto cotto.

Categoria: Contorni

patata 500 g di patate farinose
parmigiano 50 g di parmigiano grattugiato
uovo 2 uova
noce moscata 1 pizzico di noce moscata
olio q.b. olio di semi
pangrattato q.b. pangrattato
sale e pepe q.b. sale e pepe
prosciutto cotto 50 g di prosciutto cotto

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare le Crocchette di patate

Per preparare le crocchette iniziamo a lavare le patate e a lessarle con tutta la buccia in abbondante acqua bollente.
Appena sono pronte le trasferiamo in uno scolapasta e le lasciamo raffreddare completamente.

Per preparare le crocchette iniziamo a lavare le patate e a lessarle con tutta la buccia in abbondante acqua bollente. [1]
Appena sono pronte le trasferiamo in uno scolapasta e le lasciamo raffreddare completamente. [2]

Nel frattempo tritiamo il prosciutto cotto molto finemente.
Una volta che si sono raffreddate sbucciamo le patate, le mettiamo nel passaverdura o nell'apposito attrezzo schiaccia patate e le riduciamo in purea.

Nel frattempo tritiamo il prosciutto cotto molto finemente. [3]
Una volta che si sono raffreddate sbucciamo le patate, le mettiamo nel passaverdura o nell'apposito attrezzo schiaccia patate e le riduciamo in purea. [4]

Trasferiamo il composto ottenuto in un capiente contenitore ed aggiungiamo un po' di pangrattato, il formaggio grana grattugiato, una spolverata di sale e pepe, un pizzico di noce moscata ed un uovo.
Impastiamo il composto con le mani.

Trasferiamo il composto ottenuto in un capiente contenitore ed aggiungiamo un po' di pangrattato, il formaggio grana grattugiato, una spolverata di sale e pepe, un pizzico di noce moscata ed un uovo. [5]
Impastiamo il composto con le mani. [6]

Preleviamo ora un'abbondante cucchiaiata di composto di patate, schiacciamo delicatamente con le mani e poniamo al centro un po' di prosciutto cotto.
Infine chiudiamo il tutto dando la forma di una crocchetta.

Preleviamo ora un'abbondante cucchiaiata di composto di patate, schiacciamo delicatamente con le mani e poniamo al centro un po' di prosciutto cotto. [7]
Infine chiudiamo il tutto dando la forma di una crocchetta. [8]

Procediamo alla stessa maniera con il resto delle patate.
In un piatto sbattiamo un uovo con un pizzico di sale e pepe.

Procediamo alla stessa maniera con il resto delle patate. [9]
In un piatto sbattiamo un uovo con un pizzico di sale e pepe. [10]

Mettiamo un po' di pangrattato in un altro piatto.
Tuffiamo le varie crocchette nell'uovo e subito dopo le rotoliamo nel pangrattato, premendo un po’ con la mano per far aderire bene la copertura.

Mettiamo un po' di pangrattato in un altro piatto. [11]
Tuffiamo le varie crocchette nell'uovo e subito dopo le rotoliamo nel pangrattato, premendo un po’ con la mano per far aderire bene la copertura. [12]

Friggiamo ora le crocchette, poche alla volta, in abbondante olio di semi di arachide bollente. Quando diventano dorate, le scoliamo su della carta assorbente.
A questo punto le nostre crocchette di patate sono pronte: le disponiamo su un piatto da portata, con un po' di finocchietto selvatico come decorazione, e le serviamo quando sono ancora calde.

Friggiamo ora le crocchette, poche alla volta, in abbondante olio di semi di arachide bollente. Quando diventano dorate, le scoliamo su della carta assorbente. [13]
A questo punto le nostre crocchette di patate sono pronte: le disponiamo su un piatto da portata, con un po' di finocchietto selvatico come decorazione, e le serviamo quando sono ancora calde. [14]

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 153, Media voti: 4.7

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Le crocchette posso essere farcite anche con mozzarella e prosciutto cotto.

    Al posto della mozzarella si possono usare con successo anche la provola o il pecorino fresco.

    Per un sapore ancor più stuzzicante si può aggiungere dello speck e se non ci sono bambini a tavola anche del salame piccante.

    Per quale occasione

    Le crocchette di patate sono perfette per un ricco buffet o un goloso spuntino, ma sarebbe un peccato relegarle a queste occasioni, la soluzione giusta è servirle anche a cena, accompagnate da un abbondante contorno d'insalata mista e patatine fritte.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (6)

    Lucia Maggi
    mercoledì 25 marzo 2020

    Si possono conservare in frigorifero e se si per quanto prima di friggerle, e in forno si?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 25 marzo 2020

    Ciao Lucia, ti consigliamo di prepararle e friggerle sul momento.
    Prova la nostra versione al forno

    Rispondi
    Carlo Pinto
    giovedì 19 dicembre 2019

    Posso usare l'olio di oliva per la frittura?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 20 dicembre 2019

    Certamente

    Rispondi
    Isabella Romanelli
    venerdì 22 novembre 2019

    Si possono cuocere in forno?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 22 novembre 2019

    Certamente 😊

    Rispondi