Ciambelle dolci al forno

4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 868
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Ciambelle dolci al forno
  Photo credits:
Tempo 180 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

Le ciambelle dolci al forno sono soffici brioche da gustare a colazione per iniziare la giornata con allegria.
Prive di burro nell'impasto, queste brioches risultano leggere anche grazie alla cottura in forno: decisamente più salutari della versione fritta, ma altrettanto deliziose.

Gustatele farcite con marmellata o Nutella: noi per renderle più golose abbiamo aggiunto un po' di zucchero semolato in superficie!
Lasciatevi tentare e preparatele con noi!

Ecco la nostra video ricetta e tutti i consigli di Laura che ci mostra come preparare queste ciambelle passaggio dopo passaggio.

Categoria: Lievitati

latte 200 ml di latte
uovo 1 uovo
lievito di birra 15 g di lievito di birra fresco (o 5 g di lievito di birra secco)
farina 00 500 g di farina 00
zucchero 100 g di zucchero semolato + q.b.
olio 40 g di olio di semi
burro q.b. burro

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare le ciambelle dolci al forno

Ciambelle dolci al forno - Passaggio 1
Ciambelle dolci al forno - Passaggio 2

In una boule capiente versiamo la farina 00 e uniamovi lo zucchero semolato [1]. Mescoliamo con le mani, poi aggiungiamo un uovo [2].

Ciambelle dolci al forno - Passaggio 3
Ciambelle dolci al forno - Passaggio 4

Sminuzziamo il lievito di birra fresco in una ciotola con il latte tiepido e, mescolando, facciamolo sciogliere completamente.
Dopodiché uniamolo poco per volta nell'impasto in modo da farlo assorbire [3]
Versiamo l'olio di semi [4]

Ciambelle dolci al forno - Passaggio 5
Ciambelle dolci al forno - Passaggio 6

e iniziamo ad impastare energicamente con le mani così da amalgamare tutti gli ingredienti [5] e ottenere una consistenza omogenea.
Compattiamo e formiamo un panetto regolare. Chiudiamo la boule con un foglio di pellicola trasparente per alimenti e lasciamo riposare l'impasto per circa due ore a temperatura ambiente [6].

Ciambelle dolci al forno - Passaggio 7
Ciambelle dolci al forno - Passaggio 8

Trascorso il tempo necessario, stendiamo l'impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato, fino ad uno spessore di circa 4-5 millimetri [7] e ritagliamo le nostre ciambelle con due coppapasta circolari di diametro diverso [8]. Noi ne abbiamo utilizzato uno da 9 cm e uno da 4 per il buco centrale.

Ciambelle dolci al forno - Passaggio 9
Ciambelle dolci al forno - Passaggio 10

Adagiamo su una leccarda rivestita con carta forno le ciambelle e lasciamo lievitare ancora 1 ora in un luogo caldo e asciutto, ad esempio il forno spento con la luce accesa o nella modalità lievitazione [9]. Successivamente cuociamo in forno ventilato preriscaldato a 180° per 8-10 minuti (o in forno statico a180° per 12-15 minuti circa).
Lasciamo intiepidire, poi spennelliamo a piacere con del burro fuso [10] e cospargiamo con lo zucchero semolato.

Ecco le nostre ciambelle dolci al forno pronte da gustare!

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 868, Media voti: 4.6

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Chi non ha coppapasta circolari, può usare un bicchiere, invece per il buco centrale si può usare in alternativa la punta della sac-à-poche.

    Per i più golosi è possibile arricchire l'impasto con gocce di cioccolato fondente, oppure guarnire le ciambelle con una glassa di zucchero o al cioccolato.

    Le ciambelle si conservano ben chiuse per 2-3 giorni, basta riscaldarle per qualche minuto in forno e torneranno come appena sfornate.

    Potete congelarle una volta cotte.

    Per quale occasione

    Perfette da gustare a colazione!

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (22)

    Cristina Boscolo
    mercoledì 29 aprile 2020

    Ciao ma sei faccio la sera prima e cucino alla mattina,???? È un problema??? Grazie

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 29 aprile 2020

    Ciao Cristina, non te lo consigliamo 😊

    Rispondi
    Claudio
    giovedì 26 marzo 2020

    Ciao, ho seguito la tua ricetta scrupolosamente ma ho ottenuto dei risultati un po contrastanti : -Sono venute troppo ciambelline, 8 porzioni che intendevi? -Non ho messo il burro e lo zucchero alla fine ma le ho lasciate semplici, il risultato è che erano neutre ( ne salate ne dolci per intenderci ) -Appena fatte erano fragranti ma cmq davano più verso il pane... il giorno dopo anche se ricoperte bene sono diventate dure Cosa ho sbagliato?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: giovedì 26 marzo 2020

    Ciao Claudio, ovviamente il numero di ciambelline dipende da quanto impasto usi per farne una singola e dal diametro del coppapasta. L'impasto delle ciambelle ha un sapore neutro (non prendiamo esempio da quelle confezionate però ) che viene poi arricchito con la glassa in superficie. Se per te sono poco dolci puoi aggiungere 50 g di zucchero in più :) Per gustarle il giorno dopo puoi farle riscaldare qualche secondo in forno microonde:)

    Rispondi
    Marianna
    mercoledì 25 marzo 2020

    È possibile farle senza uovo? Con cosa posso sostituirlo

    Rispondi
    Rispondi
    Francesca
    mercoledì 25 marzo 2020

    Forno statico quanto posso mettere?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 25 marzo 2020

    A 180° per 12-15 minuti 😊

    Rispondi
    ermanno tittozzi
    venerdì 7 febbraio 2020

    laura sono ermanno essendo ciliaco cosa posso mettere al posto della farina 00 potrei mettere la farina di riso? fammi sapere perche' vorrei fare queste ciambelle.

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: sabato 8 febbraio 2020

    Ciao Ermanno, non le abbiamo mai provate in versione senza glutine

    Rispondi
    Francy
    venerdì 10 gennaio 2020

    Ciao a tutti.. Vorrei sapere se posso usare il lievito di birra anziché quello fresco, x fare le ciambelle? Grazie mille in anticipo buona giornata

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 10 gennaio 2020

    Ciao Francy, intendi il lievito di birra secco? Certamente, ricorda che 1 grammo di lievito di birra secco è equivalente a 3 grammi di quello fresco

    Rispondi
    Silvia
    giovedì 7 novembre 2019

    Buonasera,ho provato a fare questa ricetta..io ho fatto l impasto con la macchina del pane..ha lievitato benissimo..ho formato le ciambelle e ho lasciato a riposare ancora come da ricetta..diciamo che l impasto non è venuto come pensavo,sa poco di ciambella sa più di pane...non so se magari ho sbagliato qualcosa..o se il risultato doveva uscire cosi

    Rispondi
    Laura Rossi
    ha scritto: venerdì 8 novembre 2019

    Ciao Silvia! In generale l'impasto delle ciambelle non è dolcissimo, perché poi viene applicato lo zucchero alla fine e quindi il tutto acquista un sapore dolce. In caso però, puoi aumentare lo zucchero nell'impasto di 100g e poi ti regoli alla fine su quanto zucchero applicare sulla superficie.

    Rispondi
    Giusy
    ha scritto: giovedì 26 marzo 2020

    Anche io le volevo più dolci ... Usando il lievito di birra secco, lo zucchero “in più”, si può far sciogliere nel latte tiepido... tipo un cucchiaio O due? 🤔😋

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: giovedì 26 marzo 2020

    Sì Giusy 😊

    Rispondi
    FUMANTI PAOLA
    lunedì 30 settembre 2019

    ciao io ho lo stampo per ciambelle come posso fare per usarlo con questa ricetta ?si possono ricoprire di cioccolato fuso?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: lunedì 30 settembre 2019

    Ciao Paola, certamente puoi usare lo stampo e una volta cotte ricoprirle di cioccolato fuso :-)

    Rispondi
    Daniela
    giovedì 26 settembre 2019

    Si possono usare come dei bomboloni e riempirli di cioccolato ? Grazien

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: giovedì 26 settembre 2019

    Certamente Daniela

    Rispondi
    Valentina
    mercoledì 25 settembre 2019

    Ciao si può usare la farina 0 nelle ricette ? Io non uso più quella doppio 0 grazie

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: giovedì 26 settembre 2019

    Ciao Valentina, non abbiamo mai provato purtroppo

    Rispondi