Ciambelle di Carnevale con il Bimby

4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 32
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Ciambelle di Carnevale con il Bimby
  Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Le ciambelle di Carnevale con il Bimby, soffici e gustose, sono perfette da preparare durante la festa più colorata dell'anno: fritte e ricoperte da uno strato di zucchero semolato o di codette colorate, faranno felici grandi e piccini. 

Il Bimby ci aiuterà nella loro realizzazione: tutti gli ingredienti vengono inseriti nel boccale e lavorati. Dall'impasto si ricavano poi le ciambelline, che andranno fatte lievitare fino al raddoppio. Una volta che l'olio è giunto a temperatura, sono pronte per essere fritte, decorate e gustate ancora calde.

La ricetta non prevede l'utilizzo delle patate: i dolcetti risultano quindi essere molto più leggeri; inoltre possiamo scegliere la dimensione che più preferiamo, ricordandoci però che dovranno lievitare e aumenteranno di volume.

Per preparare una doppia versione, anche per coloro che non possono mangiare il fritto, è possibile farle cuocere al forno. Inoltre, per non farsi mancare proprio nulla, possiamo tagliarle a metà nel senso della lunghezza e farcirle con marmellata, Nutella o crema pasticcera! 

Ecco la ricetta per preparare le ciambelle di Carnevale con il Bimby e non perderti il nostro ricettario.

Categoria: Dolci di Carnevale con il Bimby

farina 400 g di farina
zucchero 80 g di zucchero
latte 130 ml di latte
lievito di birra 25 g di lievito di birra fresco
tuorlo 1 uovo intero e 1 tuorlo
burro 50 g di burro
limone la scorza grattugiata di un limone o di un'arancia
sale un pizzico di sale
PER FRIGGERE PER FRIGGERE
arachidi Olio di arachidi o di semi di girasole
PER DECORARE PER DECORARE
zucchero q.b. zucchero semolato
q.b codette colorate q.b codette colorate

Preparazione

Come fare le Ciambelle di Carnevale con il Bimby

Mettiamo nel boccale la scorza di limone e lo zucchero e lavoriamo per 10 secondi a velocità 10.

Mettiamo da parte lo zucchero con la scorza grattugiata di limone e nel boccale vuoto mettiamo il latte e il lievito, per 1 minuto a 37 gradi a velocità 3.

Aggiungiamo le uova, il burro, la farina, il sale e, infine, lo zucchero con la scorza grattugiata di limone messa da parte. Lavoriamo il tutto per 2 minuti a velocità spiga.

Infariniamolo leggermente una spianatoia e stendiamo l'impasto fino ad ottenere una sfoglia di circa 1 centimetro.

A questo punto, aiutandoci con un coppa pasta (o in alternativa va bene anche un bicchiere o un imbuto) ritagliamo dei cerchi e poi utilizziamo un tappo di bottiglia o un oggetto tondo con un diametro inferiore per fare i buchi al centro.

Stendiamo la carta da forno su una teglia, infariniamola e poggiamoci sopra le ciambelle. Copriamole con della pellicola trasparente e facciamole riposare nel forno spento per 2 ore (tempo necessario alla lievitazione) oppure finché il volume non sarà raddoppiato.

Alla fine delle due ore, prendiamo una padella dai bordi alti e versiamoci dell'abbondante olio. Quando l'olio risulterà ben caldo versiamo le ciambelle e facciamole friggere avendo cura di girarle per farle cuocere uniformemente da entrambi i lati.

Scoliamo le ciambelle e adagiamole su della carta assorbente da cucina, per eliminare l'olio in eccesso.
Alla fine cospargiamole di zucchero semolato o di codette colorate e serviamole.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 32, Media voti: 4.5

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Si consiglia di mangiarle ancora calde, in quanto una volta fredde le ciambelle perdono la loro iniziale morbidezza.

    Per quale occasione

    Per festeggiare il Carnevale

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (2)

    Maria Giovanna Ortu
    giovedì 7 gennaio 2021

    Non trovo il mio ricettario

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: giovedì 7 gennaio 2021

    In alto, icona verde con l'omino

    Rispondi