Brioches col tuppo siciliane

4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 761
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Brioches col tuppo siciliane
  Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Tra i tanti prodotti dolciari tipici della regione Sicilia, le brioches col tuppo sono l'eccellenza.
Sarà la loro morbidezza e il loro profumo inconfondibile a rendere unico questo dolce da forno.

Insostituibili a colazione, queste brioches sono ottime anche a merenda, magari gustate con un ripieno di gelato o insieme ad una deliziosa granita.
La loro preparazione richiede ingredienti semplici e genuini: non perderti la nostra video ricetta con tutti i passaggi e consigli su come prepararle.

Categoria: Lievitati

farina manitoba 600 g di farina manitoba
uovo 1 uovo intero
tuorlo 3 tuorli d'uovo + q.b.
latte 170 ml di latte
sale q.b. sale
lievito di birra 25 g di lievito di birra fresco (o 7 g di lievito di birra secco)
burro 80 g di burro ammorbidito
zucchero 100 g di zucchero semolato
limone scorza grattugiata di 1/2 limone
arancia scorza grattugiata di 1/2 arancia

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare le Brioches col tuppo siciliane

1
2

Per preparare l'impasto delle nostre brioches, su una spianatoia disponiamo a fontana la farina setacciata e vi aggiungiamo al centro l'uovo intero, un pizzico di sale e i tuorli [1]. Iniziamo a mescolare con le mani e uniamo il lievito e poi il latte [2].

3
4

Grattugiamo la scorza di mezzo limone e di mezza arancia [3], uniamo quindi il burro ammorbidito e lo zucchero [4].

5
6

Ora che tutti gli ingredienti sono stati aggiunti, iniziamo a farli amalgamare [5] lavorando con forza l'impasto, finchè la superficie non è liscia ed omogenea [6].

7
8

Trasferiamo l'impasto in una boule, lo copriamo con la pellicola trasparente e lo lasciamo lievitare in un luogo tiepido fin quando il suo volume non sarà quasi raddoppiato (circa un paio d'ore) [7].
Trascorso il tempo necessario procediamo suddividendolo in parti più piccole di circa 100/120 g ciascuna, ricordandoci di conservarne una parte che utilizzeremo dopo [8].

9
10

Lavoriamole per renderle sferiche e disponiamole su una teglia rivestita con con carta da forno: ecco le basi delle brioches [9]. Con l'impasto avanzato, creaiamo delle piccole sfere di circa 20 g di peso, che invece costituiranno i tuppi [10].

11
12

Attacchiamoli alle relative basi spennellando quest'ultime con dell'acqua [11], poi ricopriamo il tutto con la pellicola trasparente e lasciamo lievitare ancora [12].

13
14

Quando le brioches saranno raddoppiate di volume, le spennelliamo con il tuorlo d'uovo [13] e le facciamo cuocere in forno ventilato già caldo a 170° per circa 15 minuti (o in forno statico a 180° per circa 18-20 minuti) [14].

15

Le nostre brioches col tuppo siciliane sono pronte per essere gustate [15].
Potete farcirle con gelato o granita a piacere.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 761, Media voti: 4.6

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Le brioches col tuppo devono risultare morbide e la crosta deve essere dorata al punto giusto.
    Se preferite che la superficie delle brioches sia ancora più croccante, spennellatele con del latte diluito nel tuorlo d'uovo.

    Gustatele il giorno dopo scaldandole prima nel microonde per qualche secondo o nel forno tradizonale caldo per 5-6 minuti.

    Per quale occasione

    Ottime a colazione o per una ricca merenda, ancora più golose se farcite con il gelato.

    Curiosità

    Il termine "tuppo" è un'espressione dialettale che significa chignon e rimanda alla tipica acconciatura delle donne siciliane di un tempo.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (65)

    Mary
    venerdì 29 maggio 2020

    La farina manitoba si piuo sostituire con farina normale? Non so se nella mia citta posso trovarla Grazie da Malta

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: sabato 30 maggio 2020

    Ciao Mary, ti consigliamo di usare la frina Manitoba per questa ricetta

    Rispondi
    Ida
    domenica 24 maggio 2020

    Ciao, Vorrei provare a fare questa ricetta ma a casa ho solo Farina 0, farina 00 e farina di riso. Quale mi consiagliate di usare? Grazie mille Ida

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: domenica 24 maggio 2020

    Ciao Ida, ti consigliamo la farina Manitoba come indicato nella ricetta

    Rispondi
    Maria Laura Basiricò
    mercoledì 20 maggio 2020

    Si possono congelare?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 20 maggio 2020

    Certamente 😊

    Rispondi
    Grazia D'Amore
    sabato 16 maggio 2020

    Posso usare un altro tipo di farina?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: sabato 16 maggio 2020

    Certo

    Rispondi
    Debora
    sabato 16 maggio 2020

    Buongiorno ho fatto questa ricetta a mani e mi sono venute fantastiche posso usare la planetaria?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: sabato 16 maggio 2020

    Ci fa tanto piacere Debora 😊💖
    Certamente, puoi usare la planetaria

    Rispondi
    Anna
    sabato 9 maggio 2020

    Al posto della manitoba posso usare la farina 00 o quella di tipo 1?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: sabato 9 maggio 2020

    Ciao Anna, meglio quella di tipo 1. Ricorda che assorbe di più e potrebbe essere necessario modificare le dosi degli ingredienti

    Rispondi
    Annamaria
    venerdì 8 maggio 2020

    Limpasto è perfetto però la brioscia è risultata serrata. Da cosa dipende?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: sabato 9 maggio 2020

    E' una caratteristica di questo tipo di brioche

    Rispondi
    Rossana Aurilio
    mercoledì 6 maggio 2020

    Ma volendo usare invece il lievito di madre secco? (Riesco a trovare solo questo) sulla confezione c’è scritto 50gr per 500 di farine, è possibile farle così?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 6 maggio 2020

    Certamente Rossana 😊

    Rispondi
    Rossana
    ha scritto: mercoledì 6 maggio 2020

    Perfetto, domani le provo allora. ☺️

    Rispondi
    Simona
    domenica 3 maggio 2020

    Brioches buone fatte ieri sera. Aggiungerei un po' di zucchero in più. Ho aggiunto alla buccia di limone e arancia anche delle gocce di estratto di vaniglia e il profumo delle brioches ha riempito la casa. Grazie

    Rispondi
    Valenisa
    domenica 3 maggio 2020

    Fatte ieri sera. La ricetta mi è molto piaciuta perché è semplice, chiara, si puó impastare a mano e il risultato è ottimo. Le brioches sono venute molto buone!!

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: domenica 3 maggio 2020

    😊💖💖

    Rispondi
    Catia De Pasquale
    venerdì 1 maggio 2020

    Si, provata... Ottima

    Rispondi
    Vanessa
    lunedì 27 aprile 2020

    Salve vorrei un consiglio non appena creo la forma delle brioche anzike farle lievitare fino al raddoppio posso farle lievitare 8-10ore? E se posso mettere le brioche crude in forno spento o metterle in frigo sempre coperte cn pellicola trasparente? Grz anticipatamente x la risposta

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: lunedì 27 aprile 2020

    Ciao Vanessa dato la farina e la quantità di lievito utilizzati non te lo consigliamo 😊

    Rispondi
    Vanessa
    ha scritto: lunedì 27 aprile 2020

    Grz mille x la risposta allora li farò lievitare solo qualche ora la prima volta è dopo quando avrò formato le brioche.

    Rispondi
    Antonella
    sabato 25 aprile 2020

    Salve io nn ho la farina Manitoba posso farle con farina 00?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: sabato 25 aprile 2020

    Non te lo consigliamo Antonella

    Rispondi
    Antonella
    ha scritto: sabato 25 aprile 2020

    Ok grazie..

    Rispondi
    Francesca
    venerdì 24 aprile 2020

    Ciao, se utilizzo la planetaria devo mettere velocità bassa ?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 24 aprile 2020

    Medio, bassa. Regolati tu in base al tuo apparecchio

    Rispondi
    Orsola
    giovedì 23 aprile 2020

    E in forno statico? Temperatura e tempi di cottura? Grazie

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 24 aprile 2020

    Ciao Orsola, a 180° per circa 18-20 minuti

    Rispondi
    Laura
    mercoledì 22 aprile 2020

    Una domanda... potrei sapere la quantità del sale esatta?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 22 aprile 2020

    Ciao Laura, un pizzico 😉

    Rispondi
    Simona Macrì
    martedì 21 aprile 2020

    Sono una maniaca delle brioches col tuppo e questa ricetta è veramente super. Grazie

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: martedì 21 aprile 2020

    💖💖

    Rispondi
    Antonella
    lunedì 20 aprile 2020

    Fatte ieri con farina 00...sono venute molto belle e buone.Ottima ricetta grz

    Rispondi
    Alessia
    domenica 19 aprile 2020

    La ringrazio per la ricetta, sembrano davvero buone!! A me ne sono venute 7 Se volessi congelarle, devo farlo con le brioches crude o cotte? E una volta uscite dal congelatore devo aspettare che si scongelano o le posso infornare e cuocere direttamente?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: domenica 19 aprile 2020

    Da cotte

    Rispondi
    chiara
    sabato 18 aprile 2020

    si può eseguire la ricetta con la planetaria?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: sabato 18 aprile 2020

    Certamente Chiara 😊

    Rispondi
    Floriana
    venerdì 17 aprile 2020

    Posso sostituire il burro con l’olio di semi ? Se si in che proporzioni ?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 17 aprile 2020

    Ciao Floriana, Qui trovi tutto

    Rispondi
    Antonella
    giovedì 16 aprile 2020

    Brioches squisite😋 Grazie per queste ottime ricette! Solo una domanda: volendo, potrei aumentare un po' la quantità di zucchero , senza compromettere il risultato?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: giovedì 16 aprile 2020

    Sì Antonella 😊

    Rispondi
    Valeria
    giovedì 16 aprile 2020

    Salve. È possibile congelare le brioche una volta cotte? E per quanto tempo possono rimanere congelate?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: giovedì 16 aprile 2020

    Ciao Valeria, certamente. Ti consigliamo di congelarle per non più di 3-4 settimane 😊

    Rispondi
    Federica
    giovedì 16 aprile 2020

    Ciao, ho la farina 0 e non la 0 Manitoba. Va bene lo stesso o il risultato cambia? Grazie mille!

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: giovedì 16 aprile 2020

    Ciao Federica, non abbiamo mai provato con la farina 0 perché è necessaria una farina di forza media in questa ricetta.

    Rispondi
    Antonella
    venerdì 10 aprile 2020

    Ciao Luca, usando il lievito di birra secco ed istantaneo, il tempo di lievitazione si azzera completamente?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 10 aprile 2020

    Ciao Antonella anche quel tipo di lievito necessita di lievitazione come indicato nella ricetta.

    Rispondi
    Anna Rita
    martedì 7 aprile 2020

    Posso sostituire la farina manitoba con la farina 1? Grazie

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: martedì 7 aprile 2020

    Ciao Anna Rita, non abbiamo mai provato ma non dovrebbero esserci problemi

    Rispondi
    Simona Sorgente
    domenica 5 aprile 2020

    Salve è possibile diminuire il lievito per problemi di intolleranza ,magari aumentando il tempo di lievitazione.

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: domenica 5 aprile 2020

    Certamente Simona 😊

    Rispondi
    carlotta
    mercoledì 1 aprile 2020

    Salve, complimenti per la ricetta che sembra buonissima, se volessi fare metà dose visto che siamo solo in due, come dovrei gestire la dose delle uova? 1 intero e due tuorli? E gli altri ingredienti inalterati? Grazie 🙏🏻

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 1 aprile 2020

    Ciao Carlotta, se vuoi fare metà dose devi dimezzare tutti gli ingredienti. Per le uova puoi usarne solo 1 uovo intero + 1 tuorlo

    Rispondi
    carlotta
    ha scritto: martedì 7 aprile 2020

    Altra domanda, vivo a New York e sogno la varietà di farine italiane, ma purtroppo è difficilissimo trovarle in questo periodo! Ho solo una farina 00, consigli di provare o aspettare?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 8 aprile 2020

    Tentar non nuoce 😊

    Rispondi
    Alessandra
    domenica 22 marzo 2020

    Ho fatto la ricetta ieri, il mio ragazzo (siciliano) le ha super approvate! L’unica cosa la prossima volta le farò lievitare un po di piu..perche ho notato che c’è molta pasta all’interno e oggi sono un po meno morbide di ieri (anche se le ho messe sotto a una campana di vetro)! Comunque complimenti😍 e Grazie☺️

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: domenica 22 marzo 2020

    Ciao Alessandra, ci fa piacere 😊
    Non c'entra la lievitazione, scaldale semplicemente al microonde o al forno e torneranno come appena sfornate 😊

    Rispondi
    Lina
    lunedì 10 giugno 2019

    Ciao ma xche non dici le ore che ci vogliono per la lievitazione? Prema e dopo?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: martedì 11 giugno 2019

    Ciao Lina, perché il tempo varia a seconda delle dimensioni delle brioche e della temperatura che hai in casa :-)

    Rispondi
    Rosa Iannotta
    martedì 7 maggio 2019

    .conosco bene questate ricetta già provata

    Rispondi
    Paolo
    ha scritto: martedì 7 aprile 2020

    Brava...

    Rispondi