Donuts

4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 58
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 120 min
Difficoltà Media
Porzioni 6
Costo Basso

I donuts sono le tradizionali ciambelle americane lievitate, fritte o al forno, e decorate con glasse super colorate e codette di zucchero.

Grazie alla famosa catena Dunkin' Donuts e al cartone "I Simpson" sono diventate famose in tutto il mondo. Capita spesso poi di vederle nei film americani, mangiate a colazione o per  merenda.

L’impasto è molto simile a quello delle nostre graffe: prevede infatti farina, burro, zucchero, uova e latte o acqua che vengono lavorati, a mano o con la planetaria, fino a creare un panetto liscio ed elastico, da cui ricavare con dei coppapasta tante ciambelline. 

Una volta fritte, vengono fatte scolare perfettamente e poi glassate con i colori e le decorazioni più diverse.

È possibile utilizzare una semplice glassa densa a base di zucchero a velo e acqua, aggiungendo coloranti alimentari per ottenere il colore preferito. Si termina con zuccherini colorati, cioccolato, mandorle, nocciole e pistacchi tritati. 

Spazio alla fantasia! 

Cosa ci serve per la ricetta:

Stampo per ciambelle >>

Mattarello >>

Griglia raffredda torte >>

Per una versione più leggera, è possibile cuocerle al forno per poi decorarle con lo stesso procedimento.

Ecco come preparare i donuts, proprio come quelli americani!

Categoria: Dolci

PER L'IMPASTO PER L'IMPASTO
farina 00 500 g di farina 00
burro 50 g di burro a temperatura ambiente
uovo 2 uova medie
zucchero 40 g di zucchero semolato
sale 1 pizzico di sale
lievito di birra 4 g di lievito di birra secco (o 10 g di lievito di birra fresco)
latte 150 ml di latte intero a temperatura ambiente
acqua 100 ml di acqua tiepida
arachidi q.b. olio di arachidi (per friggere)
PER LA GLASSA PER LA GLASSA
zucchero a velo 10 g di zucchero a velo
acqua 1 cucchiaino di acqua
colorante alimentare q.b. colorante alimentare
q.b. zuccherini a piacere q.b. zuccherini a piacere
cioccolato PER LA GLASSA AL CIOCCOLATO
cacao 5 g di cacao amaro
zucchero a velo 5 g di zucchero a velo
acqua 1 cucchiaino di acqua

Preparazione

Come fare i Donuts

donuts-p1
donuts-p2

Preparate l’impasto, a mano o nella planetaria. Mettete insieme tutti gli ingredienti, tranne l’acqua. Iniziate ad impastare aggiungendo gradualmente l’acqua per formare una massa morbida ma soda. Lavorate l’impasto a lungo, circa 10 minuti, finché risulterà liscio ed elastico [1].
Formate una palla e mettete a lievitare in una ciotola coperta da pellicola fino al raddoppio di volume, servirà circa 1 ora e mezza [2].

donuts-p3
donuts-p4

Ribaltate l’impasto su un piano molto infarinato [3].
Stendetelo delicatamente con il matterello dando uno spessore di circa 1 cm e mezzo [4].

donuts-p5
donuts-p6

Utilizzando l’apposito stampo per ciambelle, o anche un coppapasta o tagliabiscotti circolare, ricavate tante ciambelle [5].
Fate lievitare ancora per 40 minuti circa. Le ciambelle dovranno essere gonfie e lisce [6].

donuts-p7
donuts-p8

Friggete pochi donuts per volta in abbondante olio caldo (alla temperatura di 170°-180° da misurare con uno termometro da cucina o seguendo la nostra guida) , rigirandoli delicatamente fino a quando non saranno gonfi e dorati [7].
Scolateli su carta assorbente [8].
In alternativa potete cuocere i Donuts al forno per circa 15-20 minuti a 180° (in forno statico già caldo).

donuts-p9
donuts-p10

Preparate le glasse che preferite, miscelando zucchero (o cacao e zucchero), acqua e coloranti. Le glasse dovranno essere molto dense [9].
Posizionate i donuts su una griglia, quindi glassateli in superficie e poi decorateli come preferite [10].

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 58, Media voti: 4.6

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    I donut si conservano a temperatura ambiente per 3-4 giorni non glassati, oppure per 1-2 giorni con la glassa.

    È consigliabile realizzare delle glasse non troppo liquide per evitare che inumidiscano le ciambelle e rovinino l’effetto decorativo.

    Si possono congelare, una volta fritti, sia con glassa che senza per 1-2 mesi.

    La carattteristica principale dei donuts sono proprio le glasse che li arricchiscono in superficie e che possono essere di ogni colore e con ogni tipo di decorazione.

    Per quale occasione

    Per una merenda colorata.

    Potrebbero interessarti anche