Brioches allo yogurt

Le brioches allo yogurt sono straordinariamente buone, l'ideale per iniziare la giornata con allegria e con la giusta dose di energia.
Soffici e leggere, possiamo prepararle con la forma che preferiamo, più tondeggianti o simili a cornetti, e gustarle semplici nella loro morbidezza oppure farcirle, a seconda dei nostri gusti, con marmellata, crema o cioccolato.

La preparazione può risultare un po' lunga per via del tempo di lievitazione necessario ma, è assolutamente alla portata di tutti.
Il procedimento è quello classico delle brioche, ma tra gli ingredienti non troviamo il burro, bensì lo yogurt e il latte, che rendono questi dolci più leggeri e genuini.

Se ti abbiamo incuriosito, non perdere tutti i nostri consigli e la video ricetta di Luca Gatti che ti guiderà nei vari passaggi.
Prepariamo insieme le brioches allo yogurt!

Con le dosi indicate si ottengono circa 10-12 brioches.

Categoria: Lievitati

4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 1332
  Photo credits:
Tempo 120 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Ingredienti per 10-12 brioche

farina 500 g di farina di forza media W fino a 260 (oppure Manitoba)
zucchero 90 g di zucchero semolato
tuorlo 1 uovo intero + 3 tuorli
lievito di birra 25 g di lievito di birra fresco (o 8 g di lievito di birra secco)
yogurt 75 g di yogurt bianco
latte 150 ml di latte

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare le Brioches allo yogurt

Brioches allo yogurt - Passo 1
Brioches allo yogurt - Passo 2

Per preparare le brioches allo yogurt per prima cosa, versiamo su una spianatoia la farina e disponiamo a fontana: al centro andiamo ad aggiungere un uovo e due tuorli [1], il lievito di birra fresco sminuzzato, lo yogurt bianco [2] e lo zucchero semolato.

Brioches allo yogurt - Passo 3
Brioches allo yogurt - Passo 4

Iniziamo ad amalgamare con le dita gli ingredienti al centro, poi piano piano versiamo a filo il latte [3].
Man mano incorporiamo la farina e impastiamo con più energia [4] fino ad ottenere un panetto con una consistenza soda e liscia.

Brioches allo yogurt - Passo 5
Brioches allo yogurt - Passo 6

Mettiamolo in una boule, coperta con un foglio di pellicola trasparente per alimenti [5] e lasciamolo lievitare in un luogo asciutto per almeno un'ora.
Trascorso il tempo necessario riprendiamo l'impasto e decidiamo che forma dare alle nostre brioches.
Se vogliamo realizzare delle brioches arrotolate simili ai croissant, con l'aiuto di un mattarello leggermente infarinato, stendiamo l'impasto fino a uno spessore di circa 7-8 mm [6].

Brioches allo yogurt - Passo 7
Brioches allo yogurt - Passo 8

Regoliamo i bordi con una rotella tagliapasta, e ricaviamo dei triangoli di circa 10 cm di base e 20 di altezza [7]. Arrotoliamoli partendo dalla base e disponiamo le brioches su una teglia rivestita con la carta da forno [8]. Copriamo con un foglio di pellicola trasparente e lasciamo lievitare per altri 30-40 minuti.

Brioches allo yogurt - Passo 9
Brioches allo yogurt - Passo 10

Se invece vogliamo realizzare delle brioches tondeggianti: dividiamo l'impasto in parti più piccole, da circa 100 g l'una, e lavoriamole con le mani per ottenere una forma sferica [9].
Disponiamole, anche in questo caso, su una teglia rivestita con la carta da forno, copriamole con la pellicola trasparente e lasciamole lievitare per 30-40 minuti [10].

Brioches allo yogurt - Passo 11
Brioches allo yogurt - Passo 12

Trascorso il tempo di lievitazione, riprendiamo le brioches e spennelliamole con il tuorlo di un uovo leggermente sbattuto [11].
Infine cuociamo in forno ventilato preriscaldato a 170° per circa 15-20 minuti [12].

Una volta pronte, lasciamo intiepidire, e gustiamo le nostre brioches allo yogurt semplici o farcite a piacere con marmellata, crema o cioccolato.

Brioches allo yogurt

Brioches allo yogurt

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 1332, Media voti: 4.6

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    E' possibile aromatizzare l'impasto con la scorza grattugiata di 1/2 limone o 1/2 arancia.

    Potete congelare le brioches dopo la seconda lievitazione, basterà poi farle scongelare tutta la notte in forno spento e cuocerle la mattina dopo. Oppure una volta cotte.

    Per quale occasione

    Le brioches allo yogurt sono una vera delizia per iniziare la giornata con la giusta dose di dolcezza ed energia.
    Sono inoltre adatte ad essere gustate, semplici o farcite, per merenda.

    Hai provato la ricetta?

    Hai dubbi o domande?

    Accedi per commentare

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (87)


    VERONICA
    lunedì 7 giugno 2021

    Buonasera, posso sostituireil lievito di birra con il lievito madre fresco rinfrescato? In che proporzione?

    Rispondi

    Ricetta.it
    ha scritto: lunedì 7 giugno 2021

    Non abbiamo mai provato

    Rispondi

    Vera
    martedì 1 dicembre 2020

    Buonasera, se utilizzo il lievito secco istantaneo devo comunque seguire entrambi i tempi di lievitazione?

    Rispondi

    Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 2 dicembre 2020

    Ciao Vera, il lievito istantaneo non è idoneo per questa ricetta 😊

    Rispondi

    Martina
    venerdì 30 ottobre 2020

    Se volessi dimezzare la dose di lievito, quante ore di lievitazione sarebbero necessarie? Grazie

    Rispondi

    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 30 ottobre 2020

    Ciao Martina, circa 2 ore 😊

    Rispondi

    Daniela Casieri
    venerdì 23 ottobre 2020

    Non mi è chiaro quanta farina cioè tutta farina 00 o metà Manitoba e metà 00???

    Rispondi

    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 23 ottobre 2020

    Ciao Daniela: 500 g di farina di forza media (W fino a 260)
    oppure 500 g di farina Manitoba

    Rispondi

    Rosa
    mercoledì 2 settembre 2020

    La farina Barilla 00 va bene per fare le brioche con lo yogurt? Grazie mille

    Rispondi

    Ricetta.it
    ha scritto: giovedì 3 settembre 2020

    No Rosa, ti consigliamo di usare la farina Manitoba

    Rispondi