Ciambelle in friggitrice ad aria

Per una colazione speciale, abbiamo preparato le ciambelle in friggitrice ad aria!
Soffici e buonissime proprio come quelle cotte al forno, queste brioche sono irresistibili nello loro semplicità.

L'impasto è preparato senza burro, con farina, zucchero, un uovo, latte e lievito.
Potete poi sbizzarrirvi a decorarle sulla superficie con zucchero, codette colorate o una golosa glassa al cioccolato.

La cottura in friggitrice è veramente veloce, anche se dovrete pazientare un pochino e cuocerne 4-5 per volta.
Leggi tutti i nostri consigli.

Cosa ci serve per la ricetta:

Friggitrice ad aria 6,2 L >>

Categoria: Dolci

4,7/5 Vota
Su un totale di voti: 15
  Photo credits:
Tempo 180 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Ingredienti per circa 15-16 ciambelle

latte 200 ml di latte
lievito di birra 7 g di lievito di birra secco (o 15 g fresco)
farina 00 500 g di farina 00
zucchero 250 g di zucchero semolato + q.b.
uovo 1 uovo
olio 40 g di olio di semi
burro q.b. burro

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare le Ciambelle con la friggitrice ad aria

Ciambelle in friggitrice ad aria - P1
Ciambelle in friggitrice ad aria - P2

Per prima cosa sciogliamo nel latte tiepido il lievito di birra.
A parte, in una ciotola capiente uniamo la farina, lo zucchero semolato e un uovo [1]. Iniziamo a mescolate con una forchetta, poi versiamo in più riprese il lievito sciolto nel latte, mescolando per farlo assorbire [2].

Ciambelle in friggitrice ad aria - P3
Ciambelle in friggitrice ad aria - P4

Versiamo l'olio di semi [3], mescoliamo ancora poi impastiamo qualche minuto con le mani, fino ad ottenere una consistenza liscia e omogenea.
Formiamo quindi un panetto compatto. [4]

Ciambelle in friggitrice ad aria - P5
Ciambelle in friggitrice ad aria - P6

Copriamo la boule con un foglio di pellicola trasparente e lasciamo riposare l'impasto per circa due ore a temperatura ambiente [5].
Dopodiché, con il mattarello, stendiamo l'impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato, fino ad uno spessore di circa 5 millimetri.
Ritagliamo le nostre ciambelle con due coppapasta circolari di 8 cm e uno da 4 per il buco centrale. Potete ovviamente utilizzare anche altre misure. [6]

Ciambelle in friggitrice ad aria - P7
Ciambelle in friggitrice ad aria - P8

Sistemiamo le ciambelle sul piano di lavoro, oppure su una leccarda e lasciamo lievitare ancora 1 ora a temperatura ambiente [7]. Successivamente cuociamone poche per volta nella friggitrice ad aria, appoggiandole direttamente nel cestello, a 160° per 5 minuti. [8] Controllate nelle istruzioni della vostra friggitrice ad aria se è necessario preriscaldarla.
In alternativa cuociamole in forno ventilato preriscaldato a 180° per 8-10 minuti (o in forno statico a180° per 12-15 minuti circa).

Ciambelle in friggitrice ad aria - P9
Ciambelle in friggitrice ad aria - P10

Lasciamo intiepidire, poi spennelliamo a piacere con del burro fuso [9] e cospargiamo con lo zucchero semolato (oppure codette colorate). [10]

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 15, Media voti: 4.7

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Per una variante molto golosa guarnite le ciambelle con una glassa di zucchero o al cioccolato.

    Le ciambelle si conservano chiuse in un sacchetto o in un contenitore per 2-3 giorni, basta riscaldarle per qualche minuto e torneranno come appena sfornate.

    Potete congelarle una volta cotte (prima di guarnirle con lo zucchero).

    Per quale occasione

    Per una colazione o una merenda golosa.

    Hai provato la ricetta?

    Hai dubbi o domande?

    Accedi per commentare

    Potrebbero interessarti anche