Ciambella senza uova

La ciambella senza uova e senza burro, è un dolce da preparare per la colazione di tutti i giorni, perfetta anche come base da tagliare e farcire.
3,7/5 Vota
Su un totale di voti: 7
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

La ciambella senza uova e senza burro, è un dolce da preparare per la colazione di tutti i giorni, perfetta anche come base da tagliare e farcire con Nutella, marmellata o crema pasticcera. 

Ideale per chi soffre di intolleranza alle uova; inoltre, sostituendo il latte intero con una bevanda vegetale, diventa perfetta anche per vegani e vegetariani poiché non contiene latticini.

L'impasto si lavora molto facilmente con una frusta a mano ed è aromatizzato con scorza di limone e vaniglia; possiamo però personalizzare il dolce con cannella, arancia e o inserendo delle gocce di cioccolato fondente o bianco. Anche l'uvetta è un'ottima alternativa.

Inoltre, per renderla ancora più golosa, è possibile ricoprire la superficie con una deliziosa ganache al cioccolato, da arricchire con codette colorate.

Scopriamo insieme come preparare in pochi e semplici passaggi la ciambella senza uova!

Categoria: Dolci

zucchero 180 g di zucchero semolato
farina 00 280 g di farina 00
latte 250 g di latte intero
arachidi 120 g di olio di semi di arachidi
limone la scorza grattugiata di un limone o di un'arancia
qualche goccia di essenza di vaniglia liquida qualche goccia di essenza di vaniglia liquida
lievito 16 g di lievito per dolci

Preparazione

Come fare la Ciambella senza uova

Iniziamo a preparare la ciambella senza uova setacciando la farina e il lievito in una ciotola.

Uniamo lo zucchero semolato e mescoliamo le polveri con una frusta. Versiamo il latte intero a filo senza mai smettere di amalgamare con la frusta.

Alla fine otterremo un impasto privo di grumi. Uniamo anche l’olio di semi, la scorza di limone grattugiata finemente, qualche goccia di vaniglia e mescoliamo accuratamente.

Prendiamo uno stampo a forma di ciambella di 24 cm di diametro e ungiamolo e infariniamo.

Versiamo l’impasto nello stampo e livelliamo la superficie con una spatola.

Accendiamo il forno statico impostandolo sui 180° e quando avrà raggiunto la temperatura inforniamo la nostra ciambella.

Cuociamo per circa 40 minuti, facendo la prova stecchino per verificarne la cottura.

Togliamola dal forno, lasciamola raffreddare completamente prima di sformarla.

Decoriamo la superficie con zucchero a velo o una ganache al cioccolato.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 7, Media voti: 3.7

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Conserviamo la ciambella senza uova per un massimo di 3 giorni coperta da una campana di vetro.

    Per quale occasione

    Per una colazione o merenda in famiglia

    La video ricetta del giorno

    Potrebbero interessarti anche