Ciambella alle mele con il Bimby

La ciambella alle mele preparata con il Bimby è dolce rustico che non passa mai di moda: il suo profumo e il suo sapore inconfondibile conquistano sempre tutti.
4,0/5 Vota
Su un totale di voti: 6
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

La ciambella alle mele è una ricetta molto semplice e veloce che accontenterà tutti, grandi e piccini: l'abbiamo preparata con il Bimby.

Si tratta di un dolce tipicamente autunnale, che però possiamo apprezzare tutto l'anno, dall'impasto soffice e gustoso grazie alla presenza delle mele (meglio se renette o di qualità Golden).

Protagonista eccellente delle colazioni e delle merende, si presta degnamente come dessert di fine pasto, accompagnato da una pallina di gelato alla crema o alla vaniglia.
Aiutandoci con il Bimby possiamo preparare una deliziosa ciambella alle mele in pochi passaggi veloci.
L’aroma inconfondibile di questo semplicissimo, ma ottimo, dolce rustico invaderà le nostre cucine, portandoci indietro nel tempo, ai profumi caratteristici delle ricette delle nostre mamme e delle nostre adorate nonne.

Prepariamolo insieme!

Categoria: Dolci con il Bimby

mela 2 mele
uovo 4 uova
latte 150 g di latte parzialmente scremato
burro 175 g di burro
zucchero 300 g di zucchero semolato
farina 00 500 g di farina 00
lievito 16 g di lievito per dolci
limone la scorza grattugiata di 1 limone
sale 1 pizzico di sale

Preparazione

Come fare la Ciambella alle mele con il Bimby

Laviamo e sbucciamo le mele, quindi tagliamole a pezzetti e bagnamole con un po' di succo di limone.
Ricordiamoci di tenere da parte qualche fettina sottile da disporre sulla superficie.

Inseriamo nel boccale del bimby la scorza grattugiata del limone e lo zucchero, quindi mescoliamo per 10 secondi a velocità 10.
Poi aggiungiamo il latte, le uova e il burro ammorbidito e lavoriamo il tutto per 40 secondi a velocità 5.

Uniamo al composto la farina, un pizzico di sale e la bustina di lievito: azioniamo per 1 minuto a velocità 6.
A questo punto versiamo le mele tagliate a pezzetti e mescoliamo per 10 secondi a velocità 2.

Versiamo l’impasto nello stampo per ciambella precedentemente imburrato.
Disponiamo le restanti fettine di mele sulla superficie.

Cuociamo in forno statico preriscaldato a 180°a per 50 minuti. (se ventilato a 170° per 45 minuti circa)
Trascorso il tempo necessario, sforniamo e lasciamo intiepidire: una bella spolveratina di zucchero a velo e la nostra ciambella alle mele è pronta per essere servita.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 6, Media voti: 4

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Possiamo aromatizzare l'impasto con un pizzico di canella o arricchirlo con noci tritate.

    Per quale occasione

    Perfetta a colazione o merenda, si presta degnamente come dessert da servire a fine pasto accompagnata da una pallina di gelato alla crema o alla vaniglia.

    La video ricetta del giorno

    Potrebbero interessarti anche