Cheesecake zebrata

4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 30
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 40 min
Difficoltà Media
Porzioni 6
Costo Basso

La cheesecake zebrata è un delizioso dolce senza cottura, fresco e cremoso, molto simile nell'aspetto alla classica torta marmorizzata.

Questa golosa torta fredda al formaggio si prepara in pochi passaggi ed è perfetta da servire come dessert nelle occasioni speciali, ma non solo: provatela a merenda, in alternativa al gelato, siamo certi che i più piccoli apprezzeranno!

La nostra cheesecake è composta da una friabile base di biscotti al cacao, che sostiene una farcia bicolore, preparata con una crema bianca e una al cacao.
L’effetto zebrato viene creato proprio dalle due creme che, alternate in cerchi concentrici, formano la classica trama bianconera.

Questa ricetta si può personalizzare con alcuni ingredienti diversi: per esempio al posto dei biscotti al cacao possiamo utilizzare dei classici frollini alla panna, e al posto del cacao possiamo aggiungere del cioccolato fondente oppure dei frutti di bosco per un effetto più colorato.

Come decorazione finale possiamo scegliere delle scaglie di cioccolato, del cocco grattuggiato o perché no, dei mirtilli freschi.

Prepariamo insieme la cheesecake zebrata!

Categoria: Dolci

PER LA BASE PER LA BASE
biscotti 200 g di biscotti al cacao
burro 90 g di burro fuso
PER LA CREMA PER LA CREMA
250 g di formaggio fresco spalmabile 250 g di formaggio fresco spalmabile
panna 150 ml di panna fresca
yogurt 125 g di yogurt bianco
latte 100 ml di latte intero
zucchero 100 g di zucchero semolato
limone 1 cucchiaio di succo di limone
gelatina in fogli 12 g di gelatina in fogli
cacao 20 g di cacao amaro

Preparazione

Come fare la Cheesecake zebrata

Cheesecake zebrata - Passaggio 1
Cheesecake zebrata - Passaggio 2

Frullate finemente i biscotti nel mixer. [1]
Trasferiteli in una ciotola e aggiungete il burro fuso [2]. Amalgamate bene il composto.

Cheesecake zebrata - Passaggio 3
Cheesecake zebrata - Passaggio 4

Versate questo composto sulla base di uno stampo a cerniera di 18 cm, precedentemente foderato di carta da forno, livellate e compattate bene con il dorso di un cucchiaio [3].
Dopodiché fate rassodare in frigorifero per almeno 30 minuti.
Preparate ora la crema al formaggio: mettete nel mixer tutti gli ingredienti per la crema e anche la colla di pesce ammollata, strizzata e sciolta in 2-3 cucchiai di acqua calda [4].

Cheesecake zebrata - Passaggio 5
Cheesecake zebrata - Passaggio 6

Frullate fino a ottenere un composto omogeneo e dividete la crema in due ciotole. A una delle due aggiungete il cacao setacciato [5].
Mescolate bene e frullate con un frullatore a immersione per ottenere un composto scuro e omogeneo. [6]

Cheesecake zebrata - Passaggio 7
Cheesecake zebrata - Passaggio 8

Cominciate a comporre l’effetto zebrato alternando sulla base la crema bianca e quella al cacao. [7]
Versate una cucchiata di crema al centro della base, allargatela leggermente poi versatevi sopra una cucchiaiata o due della crema al cacao, sempre partendo dal centro creando dei cerchi concentrici, e così via fino ad esaurimento delle creme.
Conservate nuovamente in frigo e fate rassodare per almeno 4 ore prima di servire. [8]

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 30, Media voti: 4.6

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    La cheesecake zebrata si conserva in frigorifero per 3-4 giorni al massimo chiusa sotto una campana di vetro.
    Inoltre è possibile congelarla per 1-2 mesi.

    Verificate che le creme siano fluide al punto giusto, altrimenti sarà complesso formare i cerchi concentrici.
    Se dovessero risultare troppo dense, quasi spalmabili, aggiungete gradualmente latte o panna fresca fino a raggiungere la consistenza desiderata.

    Per la base potete utilizzare anche dei biscotti secchi classici e aggiungere un cucchiaio di cacao amaro mentre frullate.
    In alternativa, potete realizzare l’effetto zebrato anche con i frutti di bosco (more o mirtilli) frullati e filtrati in sostituzione del cacao.

    Per quale occasione

    La cheesecake zebrata è un dolce senza cottura, perfetto per le giornate più calde: si può preparare con diverse ore di anticipo e conservare in frigo fino al momento di servire, sia per una merenda fresca e golosa o a fine pasto come dessert scenografico.

    Potrebbero interessarti anche