Torta zebrata

4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 64
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Torta zebrata
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

La torta zebrata è un dolce da credenza realizzato alternando un impasto bianco e uno nero per formare un effetto a strisce.
Una valida alternativa alla classica torta marmorizzata, scenografica e morbidissima, perfetta da inzuppare nel latte!

Un dolce amatissimo, perfetto per la colazione o la merenda, divertente da preparare anche insieme ai bambini.

Una volta pronti i due impasti alla vaniglia e al cacao, basterà versarli nella teglia alternandoli per formare dei cerchi concentrici. È importante che l’impasto sia sodo e consistente, altrimenti le strisce non si formeranno ma si otterrà, piuttosto, un effetto variegato e marmorizzato casuale.

Il segreto, infatti, è preparare due composti equilibrati nella consistenza, in modo che uno non sia più pesante dell'altro.

Con un effetto zebrato possiamo preparare anche dei bellissimi muffin, da presentare durante una festa di compleanno!

Ecco come preparare la torta zebrata!

Categoria: Dolci

burro 120 g di burro a pomata (o morbidissimo a temperatura ambiente)
1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia 1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia
zucchero 150 g di zucchero semolato
uovo 3 uova medie a temperatura ambiente
farina 00 150 g di farina 00
fecola di patate 100 g di fecola di patate
panna 160 ml di panna da cucina a temperatura ambiente
cacao 20 g di cacao amaro
lievito 16 g di lievito per dolci

Preparazione

Come fare la Torta zebrata

Torta zebrata - p1
Torta zebrata - p2

In una terrina capiente mettete il burro morbido, lo zucchero e la vaniglia e montate per un paio di minuti con le fruste elettriche fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete un uovo alla volta, sempre sbattendo [1].

Setacciate la farina con la fecola e il lievito, incorporateli all’impasto mescolando delicatamente [2].

Torta zebrata - p3
Torta zebrata - p4

Unite a questo punto 110 ml di panna da cucina e amalgamate il tutto. Dividete l’impasto in due parti uguali [3].
In una delle due ciotole aggiungete il cacao setacciato e la panna rimasta [4].

Torta zebrata - p5
Torta zebrata - p6

Imburrate e infarinate perfettamente una teglia di 22 cm di diametro. Iniziate versando al centro un paio di cucchiai di impasto bianco, proseguite mettendo sempre al centro quello scuro [5].
Continuate fino a esaurimento degli impasti, facendo ondeggiare delicatamente la teglia per distribuire gli impasti. Infornate la torta zebrata a 180 gradi in forno statico caldo per circa 35 minuti. Sfornate la torta e lasciate raffreddare prima di tagliarla a fette [6].

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 64, Media voti: 4.6

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Regolatevi con l’aggiunta della panna a seconda della consistenza dell’impasto, che dovrà essere sodo e non troppo liquido per evitare che le strisce si confondano fra loro.

    La torta zebrata si può congelare, intera a o fette.

    Per realizzare le strisce potete preparare un impasto al caffè invece che al cacao: vi basterà sostituire il cacao amaro con un cucchiaio di caffè solubile. In alternativa, potete aggiungere del caffè liquido regolandovi con la consistenza dell’impasto ed omettendo la panna.

    La torta zebrata si conserva morbida sotto una campana di vetro per 3-4 giorni.

    Per quale occasione

    Per una merenda o una colazione.

    Hai provato la ricetta?
    Hai dubbi o domande?

    Potrebbero interessarti anche