Cheesecake foresta nera

La cheesecake foresta nera è un dolce fresco e scenografico che riprende gli ingredienti della tradizionale torta foresta nera con cioccolato, panna e amarene o ciliegie.

Preparata con una base golosa di biscotti al cioccolato, questo dolce senza cottura viene farcito con una crema di mascarpone, formaggio spalmabile e panna montata, per poi essere variegata con succo e amarene sciroppate.
La decorazione finale è una pioggia di scaglie di cioccolato, ciuffetti di panna montata e amarene.

Impossibile resistere a questo dessert sontuoso e scenografico, perfetto per le occasioni importanti.

Categoria: Cheesecake

4,7/5 Vota
Su un totale di voti: 49
  Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Ingredienti per una tortiera da 24 cm

PER LA BASE PER LA BASE
cioccolato 320 g di biscotti al cioccolato
burro 150 g di burro
PER LA CREMA PER LA CREMA
mascarpone 125 g di mascarpone
125 g di formaggio fresco spalmabile 125 g di formaggio fresco spalmabile
panna 550 ml di panna fresca (o da montare non zuccherata)
gelatina in fogli 15 g di gelatina in fogli
zucchero a velo 140 g di zucchero a velo
amarene 3-4 cucchiai di succo di amarena
amarene 10-15 amarene sciroppate
PER LA DECORAZIONE PER LA DECORAZIONE
cioccolato fondente 150 g di cioccolato fondente in scaglie
amarene q.b. amarene sciroppate

Preparazione

Come fare la Cheesecake foresta nera

Cheesecake foresta nera - P1
Cheesecake foresta nera - P2

Mettete i biscotti nel mixer e frullate per bene [1]. Dovrete ridurli in polvere. [2]

Cheesecake foresta nera - P3
Cheesecake foresta nera - P4

Aggiungete il burro fuso e frullate ancora. [3]
Versate il composto ottenuto in uno stampo a cerchio apribile di 24 cm foderato con carta da forno. [4]

Cheesecake foresta nera - P5
Cheesecake foresta nera - P6

Livellate bene con il dorso di un cucchiaio per formare una base omogenea, quindi fate rassodare in frigo per 30 minuti. [5]
Nel frattempo, preparate la crema.
In una ciotola montate 400 ml di panna.
Ammollate la gelatina in acqua fredda per qualche minuto, poi strizzatela e fatela sciogliere molto bene in 50 ml di panna precedentemente scaldata (sul fuoco o nel microonde), non devono esserci grumi.
Poi fate raffreddare fino a  temperatura ambiente.
In un' altra ciotola mettete il mascarpone e il formaggio, aggiungete 110 g di zucchero a velo. [6]

Cheesecake foresta nera - P7
Cheesecake foresta nera - P8

Lavorate il tutto con le fruste elettriche per qualche istante. [7]
Sempre continuando a montare con le fruste, aggiungete il composto di gelatina sciolta. [8]

Cheesecake foresta nera - P9
Cheesecake foresta nera - P10

Unite anche la panna montata in precedenza e incorporatela delicatamente dal basso verso l’alto. [9]
Unite alla crema anche lo sciroppo di amarene. [10]

Cheesecake foresta nera - P11
Cheesecake foresta nera - P12

Mescolate poco per variegare la crema senza renderla totalmente rosa. [11]
Riprendete la base dal frigo e versatevi sopra la crema variegata livellandola bene. [12]

Cheesecake foresta nera - P13
Cheesecake foresta nera - P14

Distribuite le amarene sciroppate affossandole leggermente e unite qualche cucchiaio di sciroppo. Rimettete in frigo per almeno altre 3-4 ore. [13]
Quando la cheesecake sarà soda, trasferitela sul piatto da portata e decorate la superficie con uno strato spesso e uniforme di cioccolato tritato. [14]

Cheesecake foresta nera - P15
Cheesecake foresta nera - P16

Montate i 100 ml di panna rimasta insieme a 30 g di zucchero a velo e trasferitela in una sac à poche con bocchetta a stella per formare i ciuffetti decorativi. [15]
Posizionate un’amarena al centro di ogni ciuffetto, guarniteli con poco cioccolato tritato e la cheesecake foresta nera è pronta per essere servita. [16]

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 49, Media voti: 4.7

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    La cheesecake foresta nera si conserva in frigo per 2-3 giorni chiusa in un contenitore ermetico.
    Si sconsiglia la congelazione.

    E’ consigliabile rispettare i tempi di riposo e raffreddamento per ottenere alla fine strati ben definiti e consistenze giuste.

    E’ preferibile asciugare le amarene sciroppate utilizzate per la decorazione finale per evitare che rilascino troppo succo sui ciuffi di panna montata.

    La cheesecake foresta nera può essere realizzata con una classica base bianca al posto di quella cacao. Potete variegare la crema con il succo di amarene o miscelare direttamente al suo interno le amarene intere, aggiungere scaglie di cioccolato fondente. La decorazione può essere fatta con amarene fresche o sciroppate, possibilmente non candite, ma anche con ciliegie.

    La video ricetta del giorno

    Hai provato la ricetta?

    Hai dubbi o domande?

    Accedi per commentare

    Potrebbero interessarti anche