Cheesecake al cioccolato senza gelatina

4,8/5 Vota
Su un totale di voti: 18
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Cheesecake al cioccolato senza gelatina
  Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

La cheesecake al cioccolato senza gelatina è un dolce senza cottura fresco e goloso, grazie all'aggiunta di cioccolato fondente fuso alla crema di Philadelphia e panna. 

Scegliete il cioccolato fondente che preferite: per un sapore più intenso e penetrante si potrà utilizzare il cioccolato fondente all'80%-90%, se invece preferite un gusto più delicato il cioccolato fondente al 50% sarà sufficiente.

Un ottimo risultato lo si ottiene anche con il cioccolato al latte, sicuramente preferito dai più piccoli, che la potranno decorare con codette colorate o smarties. La nostra decorazione prevede cacao amaro e topping al cioccolato, ovviamente facoltativi.

La cheesecake al cioccolato è perfetta per una merenda in compagnia della propria famiglia o da presentare per una festa di compleanno.

Prova anche la cheesecake alla nutella senza gelatina e la cheesecake a freddo senza gelatina!

Categoria: Cheesecake

PER LA BASE PER LA BASE
biscotti 200 g di biscotti al cacao
burro 100 g di burro
PER LA CREMA PER LA CREMA
cioccolato fondente 200 g di cioccolato fondente
philadelphia 500 g di Philadelphia
panna 200 ml di panna fresca
zucchero a velo 100 g di zucchero a velo
PER LA DECORAZIONE PER LA DECORAZIONE
cacao q.b. cacao amaro
cioccolato q.b. topping al cioccolato

Preparazione

Come fare la Cheesecake al cioccolato senza gelatina

Per preparare la cheesecake al cioccolato senza gelatina tritiamo i biscotti in un mixer e mischiamoli al burro fuso mescolando per bene. 

Trasferiamo l'impasto in una tortiera foderata con carta da forno e, aiutandoci con un cucchiaio, appiattiamolo per bene per formare la base della cheesecake. Livelliamo e mettiamo in frigorifero mentre ci dedichiamo alla preparazione della crema.

Sciogliamo il cioccolato a bagnomaria o in microonde e lasciamo intiepidire.

Nel frattempo in una ciotola lavoriamo il Philadelphia per ammorbidirlo, e, quando è completamente freddo, uniamo il cioccolato fondente, mescolando per bene

In una boule montiamo la panna con lo zucchero a velo e andiamo ad unirla delicatamente alla crema al cioccolato, mescolando dal basso verso l'alto.

A questo punto siamo pronti per prendere dal freezer la base e versarci sopra la crema che abbiamo appena preparato. Livelliamo per bene con una spatola e riponiamo in frigorifero per almeno 4 ore.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 18, Media voti: 4.8

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Il Philadelphia può essere sostituito dal mascarpone.

    Al posto del cioccolato fondente si può usare quello al latte.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche