Banana, proprietà e caratteristiche

Banana, proprietà e caratteristiche
Photo credits:

La banana, è un frutto molto diffuso e consumato in tutto il mondo: si tratta della bacca del banano, una delle piante erbacee più grandi, appartenente alla famiglia dell Musaceae di origine africana.
La pianta venne importata in America dall'Africa ad opera dei portoghesi intorno al 1500, solo successivamente arrivò anche in Europa.

Il frutto ha una forma allungata e si sviluppa a grappoli (caschi) che possono arrivare a pesare fino a 50 kg.
La buccia esterna non commestibile, è abbastanza dura e, a seconda del grado di maturazione, ha un colore che va dal verde chiaro al giallo; la polpa invece è biancastra e con un sapore dolce.

Proprietà e benefici della banana

La banana contiene potassio, zuccheri, proteine, sodio, calcio, ferro, fosforo e le vitamine: C, B1, B2, B3 e B6. 

L'alta percentuale di potassio contenuta in questo frutto aiuta a proteggere il sisema cardiovascolare scongiurando l'ipertensione. Sempre il potassio regolarizza il battito cardiaco e riduce il rischio di ictus nelle donne che devono affrontare il periodo legato alla menopausa. 

Grazie alle banane possiamo ridurre i nostri livelli di ansia e irritabilità, infatti la vitamina B6 ed il magnesio contribuiscono a diminuire lo stress, a farci dormire meglio e soprattutto aiutano i nostri muscoli a rilassarsi. Non a caso quando soffriamo di crampi muscolari ci viene consigliato di consumare questo frutto. inoltre la vitamina B6 aiuta nella prevenzione del morbo di Parkinson e dell'Alzheimer. 
Il calcio rafforza le ossa e la vitamina C combatte i radicali liberi e aiuta a prevenire le infiammazioni.

Il consumo di questo frutto contribuisce a migliorare e incrementare la visione notturna e preservare le cornee e le membrane oculari. 
Svolgono inoltre un'azione benefica per lo stomaco  contro le ulcere proprio perché le sostanze contenute nella banana vanno a creare uno strato che protegge lo stomaco dai succhi gastrici. 

La banana è un alimento molto nutriente che aumenta il senso di sazietà: sono il frutto ideale durante i periodi di dieta o per chi svolge attività sportiva.

Utilizzi della banana

Gli esperti in campo nutrizionale consigliano di assumerla a colazione o di mangiarla durante lo spuntino di metà mattina: garantiamo così al nostro organismo sostanze energetiche di cui ha bisogno per affrontare al meglio la giornata. Mangiando una banana a merenda arriveremo sicuramente a sederci a tavola per cena senza i morsi della fame ed eviteremo così di abbuffarci eccessivamente.

Oltre a mangiarle come spuntino, possiamo utilizzare le banane per preparare ottimi frullati, budini e gelati, ma anche prodotti da forno come il celebre banana bread, torte e muffin, talvolta in accostamento con cioccolato o frutta secca.
In alcuni paesi la banana viene anche utilizzata come contorno a piatti a base sia di carne che di pesce.

Questo frutto viene inoltre impiegato per le sue numerose proprietà benefiche, anche dalla cosmesi: utilizzata per preparare maschere di bellezza che aiutano a contrastare le occhiaie e aiutano a mantenere la pelle morbida ed elastica.


Lasciati incuriosire dalla nostre proposte e scopri tutte le ricette con le banane selezionate per te!

Ti è piaciuta la ricetta?