Frullato di banana e mandorle

5/5 Vota
Su un totale di voti: 2
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Frullato di banana e mandorle
Photo credits:
Tempo - min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

Presentazione

Il frullato di banana e mandorle è una deliziosa e nutriente bevanda, ideale da preparare nella bella stagione e ottima da gustare come rinfrescante colazione estiva.
Per realizzare un cremoso e denso frullato, consigliamo di utilizzare il latte intero, ma nulla vieta di preferire un'alternativa vegetale, come il latte di soia o una una bevanda alle mandorle dolci. In tal modo si otterrebbe un frullato adatto a tutti coloro che sono intolleranti ai latticini o seguono un'alimentazione vegana.

Le mandorle sono l'ingrediente protagonista di questa ricetta e rendono questa bevanda incredibilmente invitante e ancor più nutriente. Utilizzate nella loro integrità, le mandorle dolci sono ricche di fibre, proteine e innumerevoli sali minerali.
Infine, l'aggiunta della noce moscata conferisce una nota aromatica gradevole e inaspettata.

Non ci resta che scoprire come fare in casa il frullato di banana e mandorle!

Categoria: Frullati

banana 2 banane
mandorle 40 g di mandorle
latte 250 ml di latte intero
noce moscata q.b. noce moscata

Preparazione

Come fare il Frullato di banana e mandorle

Per preparare il frullato di banana e mandorle, dobbiamo innanzitutto versare 100 ml di latte intero nel boccale di un frullatore e aggiungere le mandorle dolci. Frulliamo i due ingredienti fino a ottenere un composto quanto più liscio e omogeneo. Affinché le lame non si surriscaldino, è fondamentale procedere a intermittenza, frullando per qualche istante e lasciando riposare l'apparecchio per qualche altro secondo.

Una volta ottenuto un frullato corposo con le mandorle, possiamo incorporare il restante latte e aggiungere le due banane ben mature tagliate a pezzetti. Uniamo anche un pizzico di noce moscata e frulliamo nuovamente, così da realizzare un frullato liscio e cremoso.

Il frullato di banana e mandorle è pronto per essere gustato: consigliamo di servirlo subito e non conservarlo.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 2, Media voti: 5
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Se preferiamo realizzare un frullato di mandorle più liscio e omogeneo, possiamo utilizzare mandorle spelate, oppure rimuovere noi la buccia: occorre portare a bollore dell'acqua in un pentolino e immergere le mandorle per circa 5 minuti. Trascorso il tempo, scoliamole e rimuoviamo con buccia: essa si staccherà dal seme con semplicità. Le mandorle spelate sono così pronte per essere utilizzate.

    Per gli intolleranti ai latticini, consigliamo di sostituire il latte con una bevanda alle mandorle.

    Per quale occasione

    Il frullato di banana e mandorle è ottimo da preparare a colazione, in quanto ricco di carboidrati, proteine e altri nutrienti fondamentali per iniziare la giornata con energia. Essendo gradevole e rinfrescante, può essere assaporato anche nel pomeriggio e costituisce una valida idea per una merenda genuina da proporre ai bambini. 

    Potrebbero interessarti anche