Zuppa di cipolle

La zuppa di cipolle, gustata con dei crostini di pane raffermo, è una ricetta povera originaria della cucina francese. Vediamo insieme come prepararla.
4,2/5 Vota
Su un totale di voti: 54
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

La zuppa di cipolle è una ricetta povera e light, originaria della cucina francese: un piatto tradizionale, preparato con ingredienti di facile reperibilità.

Si realizza velocemente e l'effetto finale è sempre perfetto: alcuni preferiscono gustarla più liquida, immergendoci dei crostini di pane raffermo, altri invece la mangiano più densa, aumentando quindi la dose di farina nel brodo.

La versione cotta in forno invece mette d'accordo sempre tutti, poiché la gratinatura finale crea quella deliziosa e irresistibile crosticina in superficie. 
La zuppa di cipolle non passa mai di moda e ancora oggi, in Francia, la possiamo trovare in moltissimi ristoranti con il nome “soupe à l’oignon”. 

Vediamo insieme come preparare la zuppa di cipolle!

Categoria: Zuppe e Minestre

brodo vegetale PER IL BRODO VEGETALE
acqua 2 litri di acqua fredda
cipolla bianca 1 cipolla bianca
porro 1 porro (solo la parte bianca)
carota 1 carota media
sedano 1 gambo di sedano
zucchina 1 zucchina
prezzemolo 1 ramoscello di prezzemolo
pepe 3-4 grani di pepe nero
sale 1 pizzico di sale grosso
noce moscata 1 pizzico di noce moscata
PER LA ZUPPA PER LA ZUPPA
cipolla 5 cipolle bianche
farina 3 cucchiai di farina
olio q.b. olio extravergine di oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe
pane q.b. crostini di pane o pane raffermo

Preparazione

Come fare la zuppa di cipolle

Iniziamo a preparare il brodo vegetale seguendo la nostra ricetta.

Per preparare la zuppa di cipolle bianche per prima cosa bisogna sbucciare le cipolle e tagliarle a fette abbastanza sottili, di circa un centimetro.

Mettere in una pentola due cucchiai di olio extravergine di oliva e subito dopo aggiungere tutte le cipolle a soffriggere per circa dieci minuti. Aggiungere a questo punto un pizzico di sale e una spolverata di pepe e mescolare bene.

Aspettare che le cipolle perdano un po' della loro acqua e diventino morbide. In caso vi sembrino ancora dure potete cuocerle fino a venti minuti, stando attenti che non si attacchino al fondo della pentola.

Una volta che le cipolle sono abbastanza appassite potete aggiungere il brodo vegetale caldo.

Mescolare bene il brodo alle cipolle e lasciare cuocere per 45 minuti a fuoco molto basso, mescolando di tanto in tanto e prestando sempre attenzione che la zuppa non diventi troppo asciutta.

Non vi preoccupate del contrario perché passato il tempo di cottura necessario dovete aggiungere la farina alla zuppa, in modo che diventi cremosa al punto giusto.

La dose media consigliata è di tre cucchiai di farina, setacciati con l'aiuto di un colino, ma controllate sempre che la zuppa non risulti troppo densa o troppo liquida.

Quando aggiungete la farina ricordatevi di mescolare energicamente in modo che non si creino fastidiosi grumi.

La cipolla generalmente si sfalda e aiuta la zuppa a essere cremosa. In caso però i pezzi di cipolla non fossero di vostro gradimento potete passare il composto con un frullatore ad immersione.

A questo punto si può scegliere se gustare la zuppa direttamente così, con l'aggiunta di crostini di pane tuffati nel piatto oppure scegliere la variante della zuppa che conclude la sua cottura in forno.

In questo caso si adagia sul fondo di alcune cocotte di ceramica delle fette di pane raffermo.

Si versa la zuppa ancora calda e si aggiunge una spolverata di pangrattato.

Si cuoce il tutto per venti minuti, a 180 gradi in forno preriscaldato e, solo negli ultimi 5 minuti si accende il grill.

In questo modo sulla superficie della zuppa si formerà un crosticina molto appetitosa.
Servire con un filo d'olio extravergine a crudo e gustare ancora calda.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 54, Media voti: 4.2

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    La ricetta della zuppa di cipolle è facilissima: la preferite più liquida o più densa?

    Possiamo optare anche per delle cipolle rosse.

    Per quale occasione

    La zuppa di cipolle bianche è perfetta per una cena in famiglia durante il periodo invernale.

    La video ricetta del giorno

    Potrebbero interessarti anche