Vellutata di patate

5/5 Vota
Su un totale di voti: 3
Ricetta di:
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Photo credits:
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Vellutata di patate

La vellutata di patate è una ricetta semplice, veloce e soprattutto senza glutine.
Ideale a pranzo o a cena, quando si ha voglia di mangiare con gusto senza doversi impegnare troppo ai fornelli, la vellutata di patate è capace di scaldare anche nelle giornate invernali più fredde e rigide.
Scopriamo come prepararne una impeccabile, grazie ai consigli del nostro chef Massimo Martina

Categoria: Zuppe e Minestre

patata 4 patate grandi
porro 1 porro
olio q.b. olio extravergine d'oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe
brodo vegetale q.b. brodo vegetale (o acqua calda)
maggiorana 1 rametto di maggiorana
finocchio q.b. finocchietto selvatico

Preparazione

Come fare la vellutata di patate

Vellutata di patate - Passaggio 1
Vellutata di patate - Passaggio 2

Iniziamo a pulire il porro e ad affettarlo. Mettiamolo a soffriggere con dell'olio d'oliva in una casseruola dai bordi alti [1].
Ora peliamo e laviamo le patate, tagliamole a pezzetti e aggiungiamole al soffritto [2].

Vellutata di patate - Passaggio 3
Vellutata di patate - Passaggio 4

A questo punto saliamo, pepiamo e facciamo stufare il tutto con un po' di brodo caldo (in alternativa è possibile utilizzare anche dell'acqua calda) [3].
Lasciamo cuocere le patate per circa 20 di minuti.
Non appena le patate sono cotte, con l'aiuto di un mixer frulliamo il tutto, per creare la nostra crema [4].

Vellutata di patate - Passaggio 5
Vellutata di patate - Passaggio 6

Siamo ora pronti ad impiattare: versiamo con un mestolo la vellutata di patate [5] e non dimentichiamoci di guarnire il piatto con un rametto di maggiorana ed uno di finocchietto selvatico [6].

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 3, Media voti: 5
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Per quale occasione

    Una ricetta veloce da preparare per un pranzo o una cena in famiglia, soprattutto nel periodo invernale per ristorarci con qualcosa di caldo e genuino.

    Potrebbero interessarti anche