Torta di prugne secche e noci

4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 74
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Torta di prugne secche e noci
Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

La torta di prugne secche e noci è un dolce rustico e genuino, ideale da assaporare a colazione insieme alla propria bevanda calda preferita e una ciotola di frutta fresca.
Soffice, profumata e ricca di fibre: questa torta è una dolce coccola da concedersi durante una pausa relax, specialmente con l'arrivo dell'autunno e dei primi freddi.

Una ricetta molto semplice da preparare in casa che piace sia ai grandi che ai più piccoli, grazie al suo sapore ricco e avvolgente. Non solo buona ma anche salutare, grazie alle innumerevoli proprietà benefiche delle noci delle prugne secche.

Segui la video ricetta e scopri con noi come realizzarla!

Categoria: Torte

farina 00 200 g di farina 00
fecola di patate 50 g di fecola di patate
zucchero 130 g di zucchero semolato
burro 150 g di burro
noce 100 g di noci
latte 200 ml di latte
prugne secche 150 g di prugne secche denocciolate
uovo 4 uova
limone la scorza grattugiata di 1 limone non trattato
lievito 16 g di lievito per dolci
sale 1 pizzico di sale

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare la Torta di prugne secche e noci

Torta di prugne secche e noci - Passaggio 1
Torta di prugne secche e noci - Passaggio 2

Per preparare la torta di prugne secche e noci, dobbiamo innanzitutto tagliare il burro a pezzetti e riporlo all'interno di una boule: ricordatevi di tirarlo fuori dal frigorifero un po' prima in modo che sia più semplice lavorarlo. Fatto questo, montiamolo per alcuni minuti con l'aiuto delle fruste elettriche, quindi uniamovi lo zucchero semolato [1].
Non appena il composto appare morbido e vaporoso, incorporiamo un uovo alla volta [2], continuando a montare il composto con le fruste.

Torta di prugne secche e noci - Passaggio 3
Torta di prugne secche e noci - Passaggio 4

Versiamo il latte [3]. Poi setacciando, incorporiamo in più riprese la farina 00 [4],

Torta di prugne secche e noci - Passaggio 5
Torta di prugne secche e noci - Passaggio 6

la fecola di patate [5] e il lievito per dolci. Infine aggiungiamo un pizzico di sale e mescoliamo bene, affinché non si formino antiestetici grumi difficili da sciogliere.
Aromatizziamo l'impasto con la scorza grattugiata di un limone ben lavato, preferibilmente non trattato [6].

Torta di prugne secche e noci - Passaggio 7
Torta di prugne secche e noci - Passaggio 8

Tagliamo in pezzetti piccoli le prugne secche denocciolate (o in alternativa tritiamole in un mixer) e aggiungiamole al composto [7]. Poi tritiamo e uniamo anche le noci e amalgamiamo il tutto mescolando con una spatola [8].

Torta di prugne secche e noci - Passaggio 9
Torta di prugne secche e noci - Passaggio 10

Imburriamo e infariniamo una tortiera da 22 cm di diametro, quindi versiamo al suo interno l'impasto [9], livellandolo in superficie. Fatto questo, non ci resta che infornare e cuocere a 170° per 45-50 minuti in forno in modalità ventiata, oppure a 180° per 50-55 minuti, in forno statico [10].

Quando è pronta, sforniamola e lasciamola raffreddare prima di servirla con una spolverata di zucchero a velo.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 74, Media voti: 4.5

    Vai alla Ricetta

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Per rendere la torta di prugne secche e noci ancor più ricca di fibre, possiamo utilizzare una farina integrale o tipo 2.

    Per realizzare una versione adatta agli intolleranti al lattosio, è sufficiente sostituire il burro con 120 g di olio di semi e utilizzare una bevanda vegetale al posto del latte vaccino.

    Per quale occasione

    La torta di prugne secche e noci è un dolce semplice e goloso, perfetto da gustare al mattino per iniziare la giornata con la giusta carica di energia. Ottima anche per una pausa pomeridiana o da servire come dessert di fine pasto rustico e diverso dal solito.

    Potrebbero interessarti anche