Salsa di noci

4,3/5 Vota
Su un totale di voti: 6
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

La salsa di noci è un condimento cremoso e abbastanza denso tipico della tradizione ligure, ma preparato e utilizzato in molte zone d'Italia.

Si tratta di una sorta di pesto, preparato tritando le noci con latte, parmigiano, aglio e un po' di pane.
Veniva preparato e tipicamente conservato in vasetti nella stagione autunnale: la sua preparazione è però piuttosto veloce, quindi possiamo realizzare la salsa di noci all'occorrenza.

Saporita e cremosa è perfetta per condire piatti di pasta, dai più classici pansotti genovesi, a tutti gli altri formati.
Basterà aggiungerla a fine cottura, con qualche mestolo di acqua per stemperare e amalgamare meglio.

Preparala insieme a noi: segui i nostri consigli!

E se cerchi una variante altrettanto semplice e gustosa prova i nostri sedani al pesto di radicchio e noci!

Categoria: Sughi e Condimenti

noci 180 g di noci
latte 170 g di latte (o panna da cucina)
parmigiano 40 g di parmigiano grattugiato
olio 70 g di olio extra vergine d'oliva
aglio 1 spicchio d' aglio
pane 35 g di mollica di pane (o pancarré)
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare la salsa di noci

Mettiamo la mollica di pane a pezzetti in una ciotola e versiamovi il latte: mescoliamo o aiutiamoci con le mani, in modo da far assorbire bene il latte dal pane.
Strizziamolo un pochino, ma teniamo il latte in eccesso da parte, e trasferiamolo nel boccale di un mixer.

Aggiungiamo i gherigli di noce, il parmigiano grattugiato, uno spicchio d'aglio e una parte dell'olio: azioniamo il frullatore e iniziamo a tritare ed amalgamare.
In più riprese versiamo il restante olio e il latte tenuto da parte e continuiamo a frullare fino ad ottenere una consistenza cremosa e omogenea.

Infine saliamo e pepiamo a piacere e mescoliamo un'ultima volta.

La nostra salsa di noci è pronta per essere utilizzata!

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 6, Media voti: 4.3

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Noi abbiamo lasciato la pellicina che ricopre i gherigli di noce: se preferite potete eliminarla.
    Portate a bollore un pentolino d'acqua e aggiungetevi i gherigli: lasciate cuocere 4-5 minuti, dopodiché scolateli e lasciateli raffreddare in uno scolapasta o su un canovaccio.
    Questo passaggio vi aiuterà a rimuovere lo strato esterno più scuro con più facilità.

    Per quale occasione

    Perfetta per condire primi piatti di pasta, tra cui i tradizionali pansotti alla genovese.

    La video ricetta del giorno

    Potrebbero interessarti anche