Torta di crepes arrotolata

La torta di crepes arrotolata è un dolce scenografico dalla preparazione semplice e veloce.
Potete prepararlo con anticipo e servirlo a fine pasto conquistando i vostri commensali.

Si tratta di crepes al cacao farcite con una crema golosa a base di panna, miele e mascarpone, piegate e arrotolate a formare una torta dall'aspetto davvero invitante, soprattutto una volta tagliata a fette!

Le varianti di questo dessert sono innumerevoli, vi basterà infatti preparare le crepes ad esempio senza cacao o con l'aggiunta di cannella o vaniglia, e optare per una farcitura al cioccolato.

Cosa aspettate? Seguite tutti i nostri consigli per realizzare delle crepes perfette, arricchitele con questa deliziosa crema e spolverate con zucchero a velo prima di portare la torta in tavola!

Categoria: Dolci

Rating Star 4,7/5 Vota
Su un totale di voti: 22
  Photo credits:
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Ingredienti per 6 persone

PER LE CREPES-df PER LE CREPES
uovo 2 uova
zucchero 15 g di zucchero semolato
farina 00 120 g di farina 00
cacao 10 g di cacao amaro
latte 400 g di latte
burro q.b. burro per la cottura
PER LA FARCITURA-df PER LA FARCITURA
zucchero 400 ml di panna fresca (o panna per dolci da montare senza zucchero)
zucchero a velo 80 g di zucchero a velo
mascarpone 500 g di mascarpone
miele 1 cucchiaino di miele

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare la Torta di crepes arrotolata

Torta di crepes arrotolata - P1
Torta di crepes arrotolata - P2

Prepariamo le crepes unendo e frullando tutti gli ingredienti in un mixer. [1] [2] Questo metodo è più veloce, ricordiamoci però di setacciare molto bene la farina e il cacao, in modo da ottenere una pastella liscia e senza grumi. Frulliamo a più riprese e controlliamo la consistenza: per un risultato ottimale non deve essere troppo densa né troppo liquida.

Torta di crepes arrotolata - P3
Torta di crepes arrotolata - P4

Scaldiamo una padella antiaderente a fuoco medio e ungiamola con un pochino di burro.
Versiamo uno o due mestolini di composto per volta inclinando la padella per distribuirlo uniformemente. [3]
Cuociamo qualche minuto per lato, capovolgendo la crepe con l'aiuto di una spatola. [4]
Continuiamo fino ad utilizzare tutta la pastella. Man mano trasferiamo le crepes su un piatto, ben stese e lasciamole raffreddare. Noi abbiamo ottenuto 7-8 crepes, ma dipende ovviamente da quanto le si fanno spesse.

Torta di crepes arrotolata - P5
Torta di crepes arrotolata - P6

Prepariamo ora la farcitura: in una ciotola, con le fruste elettriche montiamo la panna con lo zucchero a velo. [5]
A parte lavoriamo con le fruste il mascarpone con un cucchiaino di miele [6], poi uniamo il tutto mescolando delicatamente con una spatola, cercando di non smontare il composto.

Torta di crepes arrotolata - P7
Torta di crepes arrotolata - P8

Farciamo tutte le crepes distribuendo sulla superficie un po' di crema [7] poi ripieghiamole a portafoglio [8].

Torta di crepes arrotolata - P9
Torta di crepes arrotolata - P10

Spalmiamo ancora un po' di crema sopra le crepes piegate: questo passaggio serve per far sì che le crepes aderiscano tra loro in fase di assemblaggio della torta.
Arrotoliamo una crepe su se stessa e posizioniamola al centro di un piatto da portata [9]. Disponiamo tutte le altre intorno, cercando di farle aderire bene tra loro.
Infine chiudiamo la torta in un anello di una tortiera (noi abbiamo utilizzato un anello di 22 cm) per mantenere la forma. [10]
Lasciamo in frigorifero a compattare per 8-10 ore.

Cospargiamo con zucchero a velo prima di servire!

img-responsive

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 22, Media voti: 4.7

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Per quanto riguarda la farcitura il mascarpone può essere sostituito con ricotta oppure Philadelphia.
    L'aggiunta di miele per aromatizzare è facoltativa.

    Per una perfetta riuscita di questo dolce, è importante preparare bene le crepes.
    La pastella dovrà essere liscia e priva di grumi, quindi setaccia gli ingredienti in polvere e mescola bene, oppure se utiizzi il mixer frulla a più riprese, aprendo il coperchio e mescolando una o due volte prima di continuare a frullare.

    Per un risultato migliore consigliamo di lasciare riposare l'impasto per almeno un'ora in frigorifero. Questo passaggio permette alla farina di assorbire il liquido e riduce le bolle d'aria, ottenendo crepes più morbide.

    Per quanto riguarda la cottura scegliete una crepiera oppure una padella antiaderente. Scaldatela a temperatura media: se è troppo calda, le crepes si bruceranno, mentre se è troppo fredda, non cuoceranno uniformemente.
    La padella deve essere ben calda prima di versare la pastella.

    Non scoraggiatevi se le prime crepes non vengono perfette: con la pratica, imparerete a regolare la temperatura e la quantità di impasto per ottenere risultati eccellenti.

    Per quale occasione

    Per concludere un pranzo o una cena con ospiti o per celebrare un'occasione speciale come compleanni o anniversari.

    Potrebbero interessarti anche