Torta di cachi e nocciole

3/5 Vota
Su un totale di voti: 2
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Torta di cachi e nocciole
Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

La torta di cachi e nocciole è un dolce genuino e invitante, perfetto da assaporare a colazione o durante una pausa pomeridiana. Il suo sapore avvolgente e la sua morbidezza la rendono assolutamente irresistibile per grandi e piccoli, specialmente se servita insieme a una bevanda calda.
La torta di cachi e nocciole è a tutti gli effetti un dessert autunnale, ideale da gustare anche come comfort food durante una fredda serata in compagnia del proprio film preferito.

Semplicissima da preparare in casa, delicatamente profumata e arricchita con le deliziose gocce di cioccolato e mandorle a lamelle che la guarniscono in superficie: se siete amanti dei dolci caserecci non potete perdere l'occasione di realizzare questa fantastico dolce.

Non vi resta che leggere la ricetta e seguire tutti i nostri suggerimenti per un'ottima riuscita!

Categoria: Torte

caco 600 g di cachi
nocciola 170 g di nocciole tostate
zucchero 160 g di zucchero semolato
farina 00 180 g di farina 00
olio 90 g di olio di semi
maizena 50 g di maizena
gocce di cioccolato 80 g gocce di cioccolato fondente
mandorle 70 g di mandorle a lamelle
estratto di vaniglia 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
cannella 1 cucchiaino di cannella
lievito 8 g di lievito per dolci

Preparazione

Come fare la Torta di cachi e nocciole

Per preparare la torta di cachi e nocciole, dobbiamo innanzitutto sbucciare i cachi e ridurli in purea con l'aiuto di una forchetta. Fatto questo, consigliamo di filtrare la polpa attraverso un colino a maglia larga, così da rimuovere i filamenti più grossi e fastidiosi.

Procediamo tritando finemente in un mixer le nocciole tostate insieme allo zucchero semolato, dopodiché uniamo il composto ottenuto all'olio di semi. Mescoliamo accuratamente l'impasto con un cucchiaio e uniamo anche la purea di cachi passata al setaccio.

In una ciotola a parte setacciamo tutti gli ingredienti in polvere: la farina 00, la maizena e il lievito per dolci. Uniamo gradualmente il mix ottenuto all'impasto, continuando a mescolare con un cucchiaio o una spatola.

Ora che l'impasto è pronto, possiamo aggiungere anche un cucchiaino di cannella in polvere, un cucchiaino di estratto di vaniglia e le gocce di cioccolato. Per distribuirle meglio ed evitare che scendano sul fondo, consigliamo di cospargerle con poca farina 00.

Foderiamo una tortiera rotonda di 22 cm di diametro con la carta da forno e versiamo l'impasto realizzato, avendo cura di livellarlo con una spatola. Infine, distribuiamo su tutta la superficie le lamelle sottili di mandorle dolci. Completato questo ultimo step, non ci resta che cuocere la torta di cachi e nocciole nel forno statico preriscaldato a 180° per circa 50 minuti.

Trascorso questo tempo verifichiamo che la torta sia ben cotta anche all'interno, facendo una semplice prova stecchino.
Infine, facciamola raffreddare e serviamola.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 2, Media voti: 3
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    La torta non contiene latticini e uova, dunque è ottima anche per chi segue un'alimentazione vegana.
    Per realizzarla in versione anche gluten free, sostituiamo la farina 00 con un mix di farine senza glutine. 

    Per quale occasione

    La torta di cachi e nocciole è un dolce casereccio semplice da realizzare è perfetto per ogni occasione. Ottima per una golosa colazione da godersi nel fine settimana, ma anche da servire durante un pomeriggio con gli amici.

    Potrebbero interessarti anche