Strudel di cachi

4,0/5 Vota
Su un totale di voti: 3
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Strudel di cachi
Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Lo strudel di cachi è un dolce di fragrante pasta frolla, ripieno di una golosa farcitura a base di marmellata di arance, granella di noci e pezzetti di cachi mela.

La ricetta della pasta frolla prevede l'utilizzo di farina,uova, zucchero e burro. Il ripieno ha un profumo autunnale a cui è impossibile resistere, perfetto per conquistare anche gli ospiti più esigenti.

Genuini, stuzzicanti e ottimi per arricchire una ricca tavola di dolci e leccornie durante un pomeriggio con gli amici o in famiglia. Non ci resta che scoprire tutti i segreti per preparare lo strudel di cachi!

Categoria: Dolci

pasta frolla PER LA PASTA FROLLA
farina 500 g di farina
zucchero a velo 175 g di zucchero a velo (o 250 di zucchero semolato)
burro 300 g di burro freddo da frigo
uovo 1 uovo intero freddo da frigo
tuorlo 3 tuorli freddi da frigo
limone la scorza di 1 limone grattugiata
sale 1 pizzico di sale
PER IL RIPIENO PER IL RIPIENO
marmellata 200 g di marmellata di arance
mela 350 g di cachi mela
noce 25 g di gherigli di noci
PER GUARNIRE PER GUARNIRE
burro 80 g di burro
zucchero q.b. zucchero di canna per guarnire
zucchero a velo q.b. zucchero a velo per guarnire
sale un pizzico di sale

Preparazione

Come fare lo Strudel di cachi

Per preparare lo strudel di cachi, dobbiamo innanzitutto realizzare la pasta frolla: su un piano di lavoro predisponaimo la farina a fontana, al centro aggiungiamo lo zucchero, l'uovo intero e i tuorli.

Aggiungiamo il burrro freddo, la scorza di limone e il pizzico di sale, impastando prima con le dita e poi con le mani  fino al completo assorbimento degli ingredienti.Otteniamo un panetto compatto e riponiamolo in frigorifero avvolto nella pellicola trasparente e facciamolo riposare per almeno un'ora.

Intanto prepariamo all'interno di una ciotola il ripieno per gli strudel. Tritiamo finemente con un coltello i gherigli di noci e tagliamo a cubetti piccoli i cachi mela. Versiamo all'interno della ciotola la marmellata di arance e mescoliamo con un cucchiaio tutti gli ingredienti, unendo anche quattro cucchiai di zucchero semolato.

Non appena la pasta frolla termina di riposare, possiamo stenderla finemente sopra un piano di lavoro leggermente infarinato. Per ottenere un miglior risultato, consigliamo di utilizzare un tirapasta a manovella o elettrico.

Farciamola con il ripieno di marmellata, cachi e noci appena realizzato. Dopo aver steso la farcia su tutta la superficie, arrotoliamo su se stessa la pasta frolla e sigilliamola accuratamente con i polpastrelli.

Utilizzando un coltello, creiamo delle incisioni sulla superficie dello strudel e spennelliamolo con il burro fuso. Cospargiamo infine con lo zucchero di canna e cuociamoli per 30 minuti nel forno statico preriscaldato a 180°.

Non appena lo strudel di cachi risulta dorato e croccante in superficie, possiamo sfornarlo e gustarlo, dopo averlo guarnito con lo zucchero a velo.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 3, Media voti: 4

    Torna alla Ricetta

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Per preparare lo strudel di cachi in una versione totalmente senza lattosio, sostituiamo il burro con l'olio e spennelliamo la superficie con del latte vegetale o olio di oliva.

    Per quale occasione

    Lo strudel di cachi è un dolce autunnali molto semplice e veloce da realizzare, perfetto per la prima colazione o una golosa merenda in famiglia. Ottimo anche da servire ai propri ospiti durante un'occasione speciale!

    Potrebbero interessarti anche