Torta alla Nutella

5/5 Vota
Su un totale di voti: 4
Ricetta di:
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Torta alla Nutella

Quando vi annoiate e non sapete proprio cosa fare, la torta alla Nutella arriva in vostro soccorso: un dessert senza olio né burro soffice che vi darà in un istante le energie di cui avete bisogno!
Per la colazione, per una merenda o perchè no, per un goloso dopocena: per renderla ancora più genuina, utilizzate la Nutella fatta in casa!  

Vediamo come preparare la torta alla Nutella con i consigli dello chef Luca Gatti.

E se proprio non resisti alla bontà di questa crema spalmabile alle nocciole: non perderti tutte le altre ricette dolci alla Nutella.

Categoria: Torte

farina 160 g di farina
zucchero 150 g di zucchero semolato
latte 200 ml di latte
uovo 3 uova intere
Nutella 3 cucchiai di Nutella
lievito 1 bustina di lievito vanigliato
Nutella q.b. Nutella (per la farcitura)
panna q.b. panna montata (per la farcitura)

Preparazione

Come fare la Torta alla Nutella

Per preparare la torta con la Nutella, unire le uova con lo zucchero
montare accuratamente a lungo

Per preparare la torta alla Nutella, unire le uova con lo zucchero [1] e montare accuratamente a lungo [2], noi abbiamo utilizzato la planetaria ma potete anche usare le fruste elettriche. Questo passaggio è molto importante perché determinerà la sofficità della vostra torta. Più al lungo le uova saranno montate, spumose e chiare, maggiore sarà la morbidezza della vostra torta. Perciò armatevi di tempo e pazienza e dedicate almeno 5-10 minuti a questo passaggio.

aggiungete la Nutella
Unite la farina e il lievito, entrambi accuratamente setacciati

Quando le uova saranno ben montate, aggiungete la Nutella [3] e mescolate a mano con una spatola.
È necessario che la Nutella non sia troppo dura, se lo è, fatela sciogliere dolcemente a bagnomaria immergendo direttamente il vasetto in una pentola di acqua bollente oppure ammorbiditela utlizzando il forno a microonde
Aggiungete lentamente la Nutella senza aggiungerne altra prima che la precedente non sia sta ben assorbita dall'impasto.

Unite la farina e il lievito, entrambi accuratamente setacciati [4]. E' importante setacciare perché in questo modo si eviteranno fastidiosi grumi nell'impasto e la lievitazione risulterà ottimale. 

Per ultimo aggiungete poco alla volta il latte
amalgamando bene il tutto

Per ultimo aggiungete poco alla volta il latte [5] amalgamando bene il tutto [6].

Versare l'impasto
Fatela raffreddare, sformarla e cospargere con zucchero a velo la vostra torta di Nutella

Imburrate e infarinate una teglia del diametro di circa 24-26 cm.
Se volete una torta più alta potete utilizzare una teglia più piccola da 22 cm, in questo caso i tempi di cottura potrebbero allungarsi leggermente.
Versare l'impasto [7] e cuocere in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti. I tempi di cottura potrebbero cambiare in base al vostro forno.
Ricordate che il forno deve essere sempre preriscaldato, è un dettaglio fondamentale per la buona riuscita della torta! Questo perché un forno preriscaldato garantisce una temperatura di partenza già elevata che innesca correttamente il processo di lievitazione.

Quando la torta si sarà ben sollevata e i bordi si saranno staccati dallo stampo potete fare la prova dello stuzzicadenti: infilate uno stuzzicadenti al centro, se lo tirate fuori ben asciutto la torta è cotta.

Fatela raffreddare, sformarla e cospargere con zucchero a velo [8].

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 4, Media voti: 5
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Desiderate dare un tocco più fantasioso alla vostra torta alla Nutella? Farcitela una volta raffreddata!
    Tagliatela a metà con un lungo coltello affilato e farcitela con altra Nutella (ammorbidita) e panna montata. Richiudetela e cospargetela con abbondante zucchero a velo.

    Per quale occasione

    Perfetta da gustare per una colazione golosa, oppure per una merenda pomeridiana.
    Se farcita diventa un ottimo dessert da servire a fine pasto o per un dopocena in compagnia.

    Potrebbero interessarti anche