Torta ai fiori di sanbuco

4/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Torta ai fiori di sanbuco
Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

La torta ai fiori di sambuco è un dolce delicato e molto consigliato in primavera o in estate, le stagioni migliori per cogliere questi fiori.

Il soffice impasto preparato senza burro, con ricotta e fecola di patate risulta particolarmente leggero e saporito. Tuttavia, la parte migliore della torta è il gusto originale e dolciastro dei fiori di sambuco uniti all'impasto. Questi infatti hanno un sapore distinto e gradevole al palato e sono anche ricchi di proprietà nutritive; nello specifico, si tratta di una pianta diaforetica, che aumenta la sudorazione e aiuta in presenza di malattie respiratorie o tosse persistente.

Una torta deliziosa nella sua semplicità, perfetta se gustata con una tazza di tè per una pausa pomeridiana.

Ecco la nostra ricetta per preparare una deliziosa torta ai fiori di sambuco: non perdere i nostri consigli e le spiegazioni passo passo.

Categoria: Torte

fiori di sambuco 7 fiori di sambuco
zucchero 200 g di zucchero di canna
uovo 3 uova
ricotta 250 g di ricotta vaccina
farina 00 150 g di farina 00
fecola di patate 50 g di fecola di patate
cioccolato bianco 100 g di cioccolato bianco
uva 50 g di uva sultanina
1/2 bicchierino di Grand Marnier 1/2 bicchierino di Grand Marnier
sale 1 presa di sale
lievito 16 g di lievito per dolci
zucchero a velo q.b. zucchero a velo

Preparazione

Come fare la Torta ai fiori di Sanbuco

 Accendiamo subito il forno alla temperatura di 175°, quindi mettiamo l'uva sultanina in ammollo in mezzo bicchierino di Grand Marnier. 

Prendiamo 3 uova e separiamo i tuorli dagli albumi. Montiamo i tuorli con lo zucchero di canna fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Aggiungiamo ora tutti gli altri ingredienti: la ricotta, quindi la farina 00 e la fecola di patate setacciate, il cioccolato bianco tagliato a pezzetti e, infine, il lievito per i dolci e un pizzico di sale.
Mescoliamo il tutto, man mano che aggiungiamo in modo da far amalgamare e non creare grumi.

Ora prendiamo sette fiori di sambuco, togliamo i gambi e i rametti, quindi uniamoli al nostro impasto. Strizziamo l'uva sultanina messa a bagno nel Grand Marnier, poi passiamola nella farina e, infine, versiamola nell'impasto. 

Montiamo a neve gli albumi messi da parte in precedenza e poi uniamoli al composto delicatamente.

Versiamo l'impasto in una tortiera ben imburrata e infarinata, di 24 cm di diametro, e cuociamola per 45 minuti a 175° .
Trascorso il tempo di cottura, lasciamo intiepidire e completiamo con una spolverata di zucchero a velo: la nostra torta ai fiori di sanbuco è pronta per essere gustata!

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Se vogliamo rendere questa torta ancor più speciale, possiamo aggiungere i fiori anche nel piatto da portata come decorazione del nostro dessert.

    Quanto alla conservazione, si consiglia di mettere la torta ai fiori di sambuco dentro una tortiera e di lasciarla in un luogo asciutto per non più di quattro o cinque giorni.

    Per quale occasione

    La torta ai fiori di sambuco è un dolce leggero ideale per la colazione mattutina oppure per la merenda pomeridiana. In entrambe le occasioni la torta è ottima da gustare accompagnata da un buon tè caldo.
    Si presta benissimo ad essere anche il dessert di fine pasto per un pranzo o una cena elegante o per occasioni speciali in famiglia.

    Potrebbero interessarti anche