Tagliatelle al salmone

4,2/5 Vota
Su un totale di voti: 6
  Photo credits: Carola Leardi

Presentazione

Tempo 25 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Le tagliatelle al salmone sono un primo piatto cremoso e profumato, perfetto per un pranzo o una cena di coppia. 

In voga tra il 1980 e il 1990, sono tornate di moda negli ultimi anni, grazie alle numerose rivisitazioni. 

Il segreto per un piatto eccellente è la scelta delle tagliatelle all'uovo fresche, meglio ancora se preparate in casa.

Il procedimento è semplicissimo e velocissimo, poiché la pasta cuoce in pochissimi minuti. Per prima cosa si prepara il condimento facendo rosolare il salmone con la cipolla e sfumandolo con la vodka (o un altro tipo di alcolico, come Whisky). In ultimo si aggiunge la panna. 

Quando le tagliatelle sono pronte, si uniscono al sugo. Il piatto viene poi servito con una spolverata di prezzemolo tritato.

Categoria: Primi

tagliatelle 500 g di tagliatelle fresche (anche secche)
cipolla bianca 1 cipolla bianca tritata
salmone affumicato 150 g di salmone affumicato norvegese
vodka 1 bicchierino di Vodka liscia
prezzemolo q.b. prezzemolo tritato fresco
sale e pepe q.b. sale e pepe bianco
olio q.b. olio extravergine d'oliva
panna 200 ml di panna a base vegetale

Preparazione

Come fare le Tagliatelle al salmone

In una padella a bordi alti iniziamo a soffirggere in 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva la cipolla tritata.

Tagliamo il salmone affumicato a striscioline e aggiungiamolo nella padella. Ora sfumiamo con la vodka liscia e lasciamo evaporare completamente.

Uniamo anche la panna, saliamo con moderazione e regoliamo di sale. Spegniamo il fornello e copriamo la padella con un coperchio.

Cuociamo in abbondante acqua bollente salata le tagliatelle e, una volta pronte, scoliamole al dente versandole nella padella.

Mescoliamo bene e serviamo spolverando generosamente con prezzemolo tritato.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 6, Media voti: 4.2

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Possiamo utilizzare una classica panna da cucina al posto di quella vegetale.

    Si può sfumare con Cognac, Brandy o Whisky, ma il risultato è sempre buonissimo.

    Consigliamo di consumarle subito.

    Per quale occasione

    Cena a due o cena importante... è una ricetta facile e veloce che non delude mai.

    Vino da abbinare

    Accompagnerei le Tagliatelle al salmone con del Vermentino di Bolgheri doc freschissimo.

    La video ricetta del giorno