Spinaci al forno gratinati

4,0/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Spinaci al forno gratinati
  Photo credits:
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Gli spinaci al forno gratinati sono un piatto semplice da preparare e soprattutto gustoso.

Un contorno che si presta perfettamente ad una cena tra amici, un'occasione particolare o un informale pranzo in famiglia. Insomma, il classico passepartout adatto ad ogni circostanza.

L'ingrediente principe di questa ricetta sono proprio gli spinaci,  ricchi di ferro, vitamine e sali minerali come magnesio, potassio, fosforo, rame e calcio.
Una verdura salutare, gustosa ed estremamente versatile: provate la nostra sbriciolata con spinaci, speck e ricotta o il rotolo di spinaci con salmone e ricotta.

Vediamo come si prepara questo delizioso contorno.

Categoria: Contorni

spinaci 1 kg di spinaci (freschi o surgelati)
burro 100 g di burro
parmigiano 100 di parmigiano reggiano
besciamella PER LA BESCIAMELLA
latte 250 ml di latte
burro 25 g di burro
farina 25 g di farina
noce moscata q.b. noce moscata
sale q.b. sale

Preparazione

Come fare gli Spinaci al forno gratinati

Per la preparazione di questo contorno dobbiamo partire proprio dagli spinaci, facendo una differenza a seconda se decidiamo di utilizzare quelli surgelati oppure quelli freschi.

Quelli surgelati dobbiamo semplicemente farli lessare in acqua bollente, precedentemente salata, per 15-20 minuti.
Quelli freschi dobbiamo prima pulirli togliendo le radichette, il gambo e le costole dure dalle foglie più esterne e poi dobbiamo immergerli in acqua e bicarbonato per un po' di tempo, al fine di eliminare gli eventuali residui di terra presenti sulle foglie.

Una volta puliti, gli spinaci freschi vanno stufati in una padella con un filo d'acqua e coperti con un coperchio in modo che conservino tutte le loro proprietà nutritive.

Passiamo a questo punto allo step successivo. Scoliamo o strizziamo gli spinaci, per eliminare l'acqua in eccesso, e passiamoli in padella con un po' di burro per insaporirli.

A questo punto preriscaldiamo il forno e prendiamo una pirofila, cospargiamone il fondo con uno strato di besciamella, aggiungiamo gli spinaci e ricopriamoli con un altro strato di besciamella e una manciata di parmigiano reggiano.

Inseriamo la pirofila nel forno preriscaldato a 180 gradi per un quarto d'ora. Ricordiamo che i tempi di cottura variano da forno a forno. In ogni caso il nostro gustoso contorno sarà pronto non appena si formerà sulla superficie una sorta di crosticina.
Non rimane che impiattare gli spinaci gratinati e gustarli ben caldi.

 

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 1, Media voti: 4

    Vai alla Ricetta

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche