Pancakes agli spinaci

I pancakes agli spinaci sono una variante salata delle tipiche frittelle americane: soffici e dal colore verde acceso, sono perfetti per un pranzo leggero.
3,0/5 Vota
Su un totale di voti: 2
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

I pancakes agli spinaci sono una variante salata e colorata delle tipiche frittelle americane, gustate per colazione o per il brunch.

Altrettanto veloce da preparare, morbida e invitante, questa versione si caratterizza per un colore verde acceso, dato dagli spinaci cotti e frullati aggiunti nell'impasto.
Il resto degli ingredienti resta invariato: uova, latte, farina, lievito e un pizzico di sale.

Possiamo farcirli a piacere con salumi, formaggi, verdure grigliate o creme spalmabili salate: via libera alla fantasia, per portare in tavola un piatto leggero e diverso dal solito.

Siamo certi che anche i più piccoli, anche quelli che davanti ad un piatto di verdura sono soliti storcere il naso, li mangeranno volentieri!

E se questa ricetta vi è piaciuta, con lo stesso procedimento potete preparare anche delle deliziose crepes verdi agli spinaci.

 

Categoria: Secondi

spinaci 200-250 g di spinaci
uovo 1 uovo
latte 160 g di latte
farina 00 150 g di farina 00
lievito 5 g di lievito per preparazioni salate
sale q.b. sale
burro q.b. burro

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare i Pancakes agli spinaci

Pancakes agli spinaci - p1
Pancakes agli spinaci - p2

Cuociamo gli spinaci in padella per 5-6 minuti: noi abbiamo utilizzato quelli freschi, utilizzando una padella antiaderente e chiudendo con il coperchio non è necessario aggiungere acqua e/o olio. [1]
Una volta cotti lasciamoli intiepidire.
A parte in una ciotola mescoliamo con una frusta a mano l'uovo con il latte [2].

Pancakes agli spinaci - p3
Pancakes agli spinaci - p4

Setacciando, aggiungiamo la farina e poi il lievito [3].
Strizziamo bene gli spinaci e pesiamone 120 grammi [4], se ce ne avanzano possiamo condirli e gustarli come contorno o utilizzari in altre ricette.

Pancakes agli spinaci - p5
Pancakes agli spinaci - p6

Frulliamo gli spinaci in un mixer, quindi uniamoli al composto [5], aggiungiamo un pizzico di sale e mescoliamo il tutto. [6]

Pancakes agli spinaci - p7
Pancakes agli spinaci - p8

Scaldiamo una padella di piccole dimensioni, sciogliamo un pezzetto di burro per ungerla e versiamo con un mestolo un po' di composto per volta. [7]
Cuociamo per circa 2-3 minuti - si formeranno sulla superficie delle piccole bollicine - quindi giriamolo con una spatola e continuiamo la cottura. [8]
Se vogliamo ottenere pancakes dalla forma regolare, possiamo aiutarci con un coppapasta rotondo da 10-12cm: appoggiatelo sulla padella, versate l'impasto all'interno e poi rimuovetelo al momento di capovolgere il pancake.

Servite subito, accompagnandoli da ingredienti a piacere con cui farcirli: salumi, formaggi, creme spalmabili salate, ecc.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 2, Media voti: 3

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Per ottenere 120 g di spinaci cotti e strizzati, siamo partiti da circa 200-250 g di spinaci freschi: il nostro consiglio è di cuocerne un po' di più e una volta pesata la quantità necessaria, utilizzare l'eventuale avanzo per altre preparazioni o semplicemente come contorno di verdure.

    Potete insaporirli con sale e pepe o altre erbe e spezie a piacere, come ad esempio noce moscata.
    Per una versione ancora più gustosa, aggiungete un cucchiaio di parmigiano grattugiato all'impasto.

    Per quale occasione

    Ottimi per un pranzo leggero o un brunch, come alternativa a quelli dolci.
    Un modo per far mangiare la verdura anche ai più piccoli!

    Potrebbero interessarti anche